Esposizione universale: significato e principali edizioni

Di Redazione Studenti.

Esposizione universale: cos'è, significato e storia delle principali edizioni degli Expo, da quella di Parigi alle ultime

ESPOSIZIONE UNIVERSALE

Esposizione universale di Parigi
Esposizione universale di Parigi — Fonte: getty-images

Esposizione Universale è il nome delle grandi esposizioni internazionali che si sono tenute a partire dalla metà del XIX secolo, e in particolare quelle gestite dal BIE, Bureau International des Expositions. La prima esposizione universale fu quella di Londra del 1851, ma ne seguirono molte altre altrettanto famose. Quella del 1889 di Parigi, ad esempio, passò alla storia perché vide la presentazione del monumento simbolo della città, la Torre Eiffel.

CARATTERISTICHE DELL'ESPOSIZIONE UNIVERSALE

Le ultime regole definite dal BIE un'Esposizione Universale deve prevedere i seguenti elementi:

  • Frequenza: ogni 5 anni
  • Durata massima: 6 mesi
  • Costruzione dei padiglioni da parte dei partecipanti
  • Dimensioni dell'area non definite
  • Tema generale

La parte più nota ed importante di ciascuna Esposizione Universale riguarda proprio i padiglioni, che vengono gestiti dai vari stati partecipanti. Nella maggior parte dei casi al termine della manifestazione i luoghi costruiti per l'occasione vengono smantellati, ma accade spesso che si decida di riutilizzarli, specia quando si tratta di locali di importante valenza architettonica: oltre alla già citata Tour Eiffel, è il caso dell'Atomium di Bruxelles, dell'Albero della vita di Milano o dell'acquario di Genova.

Altre città, come ad esempio Lisbona, hanno invece costruito veri e propri parchi ancora oggi utilizzati, all'interno dei quali si possono ammirare alcune delle costruzioni create per l'occasione.

ESPOSIZIONE UNIVERSALE ROMA

Il quartiere EUR di Roma prende il suo nome dall'esposizione universale che avrebbe dovuto svolgersi nel 1942 nella Capitale, e che non si svolse mai a causa dello scoppio della Seconda guerra mondiale.

L'intero quartiere fu costruito in occasione dell'evento, e ancora oggi le strutture presenti sono in pieno utilizzo, per eventi, manifestazioni e altro.