Esami di riparazione: come ripassare per il recupero dei debiti

Di Maria Carola Pisano.

Recupera i debiti con i nostri consigli per ripassare in vista degli esami di riparazione 2018

ESAMI DI RIPARAZIONE 2018

Se fino a giugno hai provato a recuperare qualche insufficienza ma i tuoi sforzi si sono rivelati vani, sai che, prima dell'inizio della scuola dovrai affrontare i temuti esami di riparazione. Le date vengono stabilite autonomamente dalla scuola ma, in linea generale, gli esami per il recupero dei debiti scolastici devono essere fissati di norma entro il 31 agosto e comunque non oltre l'inizio dell'anno scolastico, che varia da regione a regione. Per questo sono molti gli studenti che dovranno tornare sui banchi di scuola per il recupero dei debiti entro la prima metà di settembre 2018. Gli esami di riparazione rappresentano una scocciatura per tutti i ragazzi che, diversamente dai loro compagni promossi con la sufficienza in tutte le materie, hanno dovuto passare l'estate tra libri e ripetizioni.

Esami di riparazione: ripassa velocemente per recuperare i debiti
Esami di riparazione: ripassa velocemente per recuperare i debiti — Fonte: istock

ESAMI DI RECUPERO DEBITI 2018

La preoccupazione maggiore degli studenti impegnati nel recupero dei debiti, è quella di non riuscire a superare gli esami di riparazione (ecco cosa succede se non recuperi il debito). Tra il rischio bocciatura e quello di diventare un facile bersaglio dei professori, è meglio sforzarsi di studiare negli ultimi giorni a tua disposizione. C'è infatti ancora tempo per capovolgere la situazione e dimostrare ai tuoi docenti che ti meriti di superare l'esame di riparazione. Come fare anche se il tempo stringe? Facile, ecco i nostri consigli per studiare e memorizzare velocemente.