Esame terza media 2019: chi corregge e chi valuta le prove scritte e l'orale

Di Maria Carola Pisano.

Esame terza media 2019: chi corregge e chi valuta gli scritti? Cosa sapere

ESAME TERZA MEDIA

Esame terza media 2019: chi corregge e chi valuta le prove
Esame terza media 2019: chi corregge e chi valuta le prove — Fonte: shutterstock

L'esame di terza media inizia pochi giorni dopo la fine della scuola a giugno ed è un passo importante per tutti gli studenti che il prossimo anno frequenteranno la prima classe delle scuole superiori. L'esame terza merda 2019 è composto da tre prove scritte (italiano, matematica, inglese) e una prova orale. Chi corregge e chi valuta le prove? Ecco cosa sapere.

ESAME TERZA MEDIA 2019 MIUR

Le prove scritte dell'esame di terza media 2019 vengono ideate interamente dalla commissione mentre vengono corrette e valutate dalla sottocommissione che si attiene a una serie di criteri fissati durante la riunione preliminare dei docenti impegnati nell'esame. Se la correzione della prova d'esame può essere fatta solo dal docente titolare della disciplina, la valutazione deve essere decisa dall'intera sottocommissione. 

Le prove di italiano e di matematica dell'esame di terza media devono essere valutate in decimi - sono esclusi i mezzi voti -; la prova di inglese deve essere valutata a partire dai quadri di riferimento europei, sempre con voto unico espresso in decimi. 

ESAME TERZA MEDIA 2019: ORALE E TESINA

All'orale dell'esame di terza media gli studenti devono presentare il proprio percorso multidisciplinare. Ecco i nostri consigli per la tesina: