Esame terza media 2018: materiale da portare agli scritti

Di Marta Ferrucci.

Esame terza media 2018, sai già qual è il materiale che devi portare agli scritti? Scopri cosa dicono le circolari nelle scuole, cosa puoi portare e cosa devi lasciare a casa

COSA PORTARE ALL'ESAME DI TERZA MEDIA?

Cosa portare all'esame di terza media
Cosa portare all'esame di terza media — Fonte: istock

Gli scritti dell' esame di terza media si svolgono in date che definisce internamente ogni istituto. Le regole che disciplinano lo scritto di Italiano, di Matematica e quello sulle lingue sono analoghe dappertutto, così come il materiale che va portato a scuola i giorni dell'esame.

Tutti gli studenti dovranno presentarsi forniti di:

  • penna (blu o nera)
  • materiale di cancelleria necessario
  • dizionari
  • eventuali altri strumenti di lavoro come da indicazioni dei docenti delle discipline

Le prove 2018 avranno una durata di circa 4 ore, con ingresso a scuola alle 8.15, inizio degli scritti alle 8.30 e conclusione alle 12.30. Consigliamo quindi di mettere nello zaino anche una bottiglietta d'acqua e uno snack per far fronte alla lunga mattinata.

COSA NON PORTARE ALL'ESAME

Come per i fratelli maggiori che affronteranno l'esame di maturità 2018, anche per i ragazzi di terza media è assolutamente vietato l’uso dei telefoni cellulari, e di altri strumenti elettronici, pena l’esclusione dall’esame. Tali dispositivi dovranno essere depositati sulla cattedra e verranno riconsegnati agli alunni al termine della prova.

Alla vigilia dell'esame di terza media 2018, il nuovo Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti ha rivolto un augurio a tutti gli studenti impegnati delle prove: ecco cosa ha detto.