Esame terza media 2022, come sarà: date, prove e voto

Di Redazione Studenti.

Esame terza media 2022: come sarà l'esame? Informazioni sulle date, le prove scritte, l'orale, l'ammissione e il voto finale

ESAME TERZA MEDIA 2022

Esame terza media 2022, come funziona: ammissione, prove e voto
Esame terza media 2022, come funziona: ammissione, prove e voto — Fonte: istock

Come sarà l'esame terza media 2022? Se la situazione emergenziale dovesse risolversi il Ministero potrebbe ripristinare il tradizionale svolgimento composto da: prova di italiano, matematica, scritto di lingue straniere e orale. 

DATE ESAME TERZA MEDIA 2022

Diversamente a come accade per l'esame di Stato conclusivo dell'ultimo ciclo di studi, la maturità, le date dell'esame di terza media non vengono stabilite dal MIUR ma in autonomia da ogni singola scuola. Il Ministero dell'Istruzione ha però stabilito che gli esami di terza media devono essere sostenuti nel periodo di tempo compreso tra l'ultimo giorno di scuola e il 30 giugno

AMMISSIONE ESAME TERZA MEDIA 2022

Per essere ammessi all'esame di terza media è necessario soddisfare una serie di requisiti:

  • aver frequentato almeno i 3/4 del monte ore annuale;
  • non essere incorsi nella sanzione disciplinare prevista dall’articolo 4, commi 6 e 9 bis, del DPR n. 249/1998;
  • aver partecipato alle prove Invalsi 2022.

Il voto di ammissione viene deciso dai tuoi stessi professori che tengono contro del tuo percorso scolastico e viene espresso in decimi. 

PROVE INVALSI TERZA MEDIA 2022

Di norma le prove Invalsi sono un requisito di ammissione e consistono in una serie di test che si svolgono al pc e che registrano il livello degli studenti in italiano, matematica e inglese. I test Invalsi si svolgono ogni anno all'interno di una finestra temporale individuata dal MIUR, ma l'ultimo anno le prove sono saltate in blocco a causa dell'emergenza coronavirus. Anche se la partecipazione è obbligatoria, la valutazione delle prove non inciderà sul voto dell'esame di terza media

PROVA ITALIANO ESAME TERZA MEDIA

La prima prova scritta che dovrete affrontare è quella di italiano, in cui troverete tre diverse tracce redatte dai vostri professori. Le tipologie di tracce, precedentemente individuate dal MIUR, sono:

  • Tipologia A (testo narrativo o descrittivo);
  • Tipologia B (testo argomentativo);
  • Tipologia C (sintesi e comprensione del testo).

Attenzione: tutte possono essere mescolate e abbinate tra loro. Per il completamento della prova avrai a disposizione circa 3 o 4 ore di tempo e potrai usare il dizionario. Ogni tipologia di esame è molto diversa dalle altre e segue schemi ben precisi. La tipologia A ti lascia maggior libertà espressiva rispetto alle altre; per affrontare la tipologia B è necessario saper argomentare e nella tipologia C dovrai dimostrare le tue capacità di comprensione del testo. 

PROVA MATEMATICA ESAME TERZA MEDIA

La prova di matematica è il secondo scritto che affronterai. I professori potrebbero concederti circa 3 ore per il suo svolgimento e dovresti poter usare la calcolatrice (ma l'ultima decisione spetta sempre ai commissari!). Gli argomenti della prova di matematica sono quelli affrontati durante l'anno, come:

  • geometria solida (cono, cilindro, ecc.);
  • probabilità e statistica (calcolo della media, della frequenza, rappresentazione di dati in un grafico);
  • equazioni di primo grado;
  • scienze (ad esempio domande di genetica).

La tipologia delle tracce, invece, potrebbe essere una di queste (ma i prof potrebbero anche decidere di assegnarle abbinate):

Ogni traccia prevede problemi su tre tipologie di test:

  • problemi matematici in cui ti verranno fatte una o più richieste;
  • quesiti a risposta multipla in cui avrai modo di argomentare il procedimento che hai seguito e la soluzione finale;
  • quesiti a risposta aperta.

  • Per approfondire: come funziona la prova di matematica di terza media.

PROVA DI LINGUE ESAME TERZA MEDIA

La prova di lingue comprende domande ed esercizi di inglese e dell'altra lingua straniera studiare durante l'ultimo anno. Le tracce che la commissione vi può sottoporre sono diverse: dalla lettere all'amico a un questionario di comprensione del testo, dalla sintesi di un documento alla produzione di un dialogo. 

Per approfondire:

ORALE ESAME TERZA MEDIA 2022

La prova orale è quella che generalmente provoca più ansia negli studenti che, davanti alla commissione, devono ripetere la loro tesina multidisciplinare e rispondere alle eventuali domande degli stessi prof, che potrebbero riguardare anche gli argomenti e le attività di Cittadinanza e Costituzione

TESINA ESAME TERZA MEDIA

La prima parte dell'orale dell'esame di terza media è dedicata alla presentazione della tesina, dicevamo. Ma che cos'è? La tesina è un percorso multidisciplinare che, a partire da un argomento scelto dallo studente, tocca tutte o quasi le materie dell'esame. Una volta scelto l'argomento centrale, che funziona un po' da filo conduttore, lo studente lo deve affrontare dal punto di vista di ogni singola disciplina. Non hai ancora scelto il tuo argomento della tesina? Dai un'occhiata ai nostri consigli. Se invece hai scelto l'argomento, ma non hai idea dei collegamenti, ti consigliamo di leggere questo contenuto.

VOTO ESAME TERZA MEDIA: COME FUNZIONA

Il voto dell'esame di terza media dipende dalle singole valutazioni dell'ammissione, delle prove scritte e dell'orale. Il voto finale è dato dalla media tra il voto dell'ammissione e la somma delle singole valutazioni delle prove. La lode, invece, viene attribuita solo a chi ha preso dieci come voto complessivo all'esame e a patto che siano d'accordo i professori che compongono la commissione d'esame. 

Il fatto che il voto finale non sia dato dalla media ponderata ma da quella aritmetica è stato confermato anche dal MI:

    Domande & Risposte
  • Come si svolge l'esame di terza media 2022?

    Il Ministero dovrebbe ripristinare il format tradizionale con tre prove scritte e un orale

  • Cos'è un elaborato di terza media? 

    L'elaborato può essere un testo scritto, una presentazione anche multimediale, una mappa, un filmato, una produzione artistica o tecnico-pratica o strumentale per gli alunni frequentanti i percorsi a indirizzo musicale.