Esame terza media 2022, cosa succede se sei assente

Di Veronica Adriani.

Cosa succede se sei assente all'esame terza media 2022? Cosa devi fare in caso di assenza e quando potrai recuperare la prova

ESAME TERZA MEDIA 2022

Terza media: cosa succede se sei assente all'esame?
Terza media: cosa succede se sei assente all'esame? — Fonte: getty-images

Iniziano a farsi un po' più pressanti le domande sull'esame terza media 2021, quello conclusivo del primo ciclo di studi. In questi due anni abbiamo imparato a non pianificare troppo il nostro futuro: con la situazione epidemiologica in continua evluzione, il rischio di dover saltare un appuntamento preso tempo prima è dietro l'angolo. Ma cosa succede se l'appuntamento in questione è proprio un importante esame di passaggio dalle medie alle superiori? Cosa succede, insomma, se il giorno dell'esame sei assente?

ESAME TERZA MEDIA, COSA FARE IN CASO DI ASSENZA

Partiamo da una base: le date dell'esame di terza media 2022 non sono uguali per tutti.

Il Ministero dell'Istruzione ha stabilito che l'esame di terza media 2022 si svolgerà nel periodo compreso tra la fine delle lezioni e il 30 giugno. Mentre per la maturità le date sono le stesse in tutta Italia, qui vengono stabilite autonomamente dalle singole scuole: l'importante è che inizino e si concludano all'interno della finestra temporale decisa dal Ministero.

Per capire coa fare se il giorno previsto dalla tua scuola non dovessi essere presente, facciamo riferimento come sempre all'ordinanza. All'art. 9, comma 1, leggiamo:

Per le alunne e gli alunni risultati assenti ad una o più prove, per gravi e documentati motivi, la commissione prevede una sessione suppletiva d'esame che si conclude entro il 30 giugno e, comunque, in casi eccezionali, entro il termine dellanno scolastico, salvo diversa disposizione connessa allandamento della situazione epidemiologica.

Se sarai assente il giorno della prova, insomma, avrai a disposizione una nuova data entro la finestra temporale scelta dal MI per recuperare il tuo esame.

Leggi anche: