Esame terza media 2021: che domande possono farti i prof

Di Redazione Studenti.

Esame terza media 2021: i docenti potrebbero farti domande non collegate all'elaborato. Ecco perché

ESAME TERZA MEDIA 2021

A partire da pochi giorni dalla fine della scuola cominceranno gli esami di terza media 2021, che quest'anno consistono nello svolgimento di un colloquio in cui gli studenti dovranno presentare un elaborato. L'elaborato è una sorta di tesina che può avere varie forme: può essere un testo scritto, una presentazione multimediale, una mappa, un filmato o una produzione artistica. Il tema centrale è stato assegnato dai docenti e gli studenti dovranno concluderlo e consegnarlo ai prof entro il 7 giugno. 

ELABORATO ESAME TERZA MEDIA 2021

Oltre alla presentazione dell'elaborato, gli studenti impegnati nell'esame di terza media 2021 che altro devono aspettarsi in sede di colloquio? Il Ministero dell'Istruzione ha chiarito, nell'Ordianza Ministeriale 52/2021 che "Nel corso della prova orale, condotta a partire dalla presentazione dell’elaborato di cui all’articolo 3, è comunque accertato il livello di padronanza degli obiettivi e dei traguardi di competenza previsti dalle Indicazioni nazionali come declinati dal curricolo di istituto e dalla programmazione specifica dei consigli di classe". Questo lascia intendere che la presentazione dell'elaborato sarà solo il punto di partenza del colloquio, pertanto non è da escludere la possibilità che i prof vi facciano altre domande, anche non collegate in alcun modo all'elaborato

Vi ricordiamo che l'esame di terza media quest'anno si svolgerà in presenza e attualmente il MI è al lavoro per definire le linee guida per la sicurezza

Sei alle prese con l'elaborato? Leggi le nostre guide:

Fonte: getty-images