Maturità abolita: l’appello ufficiale a Renzi

Di Valeria Roscioni.

Abolizione Esame di Maturità: la richiesta ufficiale è ormai partita, il presidente del Consiglio accetterà?

SPECIALE MATURITA' 2018

|Date maturità 2018| Tesine | Gruppo Fb maturità 2018 |

ABOLIZIONE ESAME MATURITA’: Abolire la maturità per ragioni pedagogiche ed economiche. In altre parole: perché non ha più una propria funzione e costa troppo. A sostenerlo non sono, come si potrebbe pensare, gli studenti, ma lo scrittore esperto di letterature mediterranee Pierfranco Bruni che, durante un Convegno su “Cultura, scuola e beni culturali” svoltosi a Palazzo Sora a Roma, ha rivolto un appello direttamente a Matteo Renzi.

ESAME DI MATURITA’ ABOLITO: L’APPELLO UFFICIALE. Stando a quanto riportato da Orizzonte Scuola, in quanto Vice Presidente Aggiunto del Sindacato Libero Scrittori Italiani Bruni ha scelto di rivolgersi direttamente al Presidente del Consiglio per chiedere che la rivoluzione della scuola parta proprio dall’abolizione degli esami di Maturità che “oggi non hanno più una loro precisa funzione”.

Maturità - Esame di Stato abolito: il mistero

MATURITA’: INUTILE E COSTOSA. “Dopo aver percorso anni con una precisa metodologia e una funzione didattica e culturale adattata da docenti che ben conoscono e hanno seguito i passaggi ‘epocali’ ed esistenziali di un giovane, metterlo in mano ad una commissione che non conosce nulla dei riferimenti mi sembra, in un tempo come il nostro abbastanza anacronistico. Un esame non può avere la capacità di ‘classificare’ anni scolastici vissuti da un ragazzo e tipologie di apprendimento. Vanno chiaramente aboliti”. Così Bruni si è espresso in merito agli Esami di Maturità di cui è stato preso in analisi anche il lato economico:

Mi rivolgo direttamente al Presidente del Consiglio Renzi. Si fanno tagli in tutte le direzioni. I Commissari e il Presidente che valutano sono pagati. Hanno una indennità e così via. Non possiamo più permetterci ciò. Chiedo, anche per le relative situazioni legati alla minimizzazione delle spese e quindi alle restrizioni economiche generali, che venga fatto un provvedimento per l’abolizione degli esami di maturità. In fondo a cosa servono? A valutare? Ci sono già i docenti interni che danno una valutazione. I soldi per presidente e commissione possono essere investiti diversamente sempre nell’ambito scolastico

Un punto di vista, questo, che non è affatto estraneo alla redazione di Studenti.it che di recente ha condotto un’inchiesta riguardante proprio i costi dell’Esame di Stato.

PER SAPERNE DI PIU’ LEGGI: Esame di maturità: 80 milioni di euro per promuovere il 99,1% dei maturandi

Tu come la pensi? Aboliresti la Maturità perché è inutile e troppo cara?