Elezioni politiche 2018, quando le scuole sono chiuse per seggio?

Di Veronica Adriani.

Ormai è ufficiale: il 4 marzo si vota. Come sempre, in occasione delle elezioni politiche, scuole chiuse in tutta Italia. Ma quando, e quali?

ELEZIONI 2018: SCUOLE CHIUSE PER SEGGIO

Super-ponte in arrivo a marzo per le scuole che orpiteranno il seggio elettorale per le prossime elezioni politiche 2018
Super-ponte in arrivo a marzo per le scuole che orpiteranno il seggio elettorale per le prossime elezioni politiche 2018 — Fonte: istock

La nota del Ministero dell'Interno n. 441 del 9 gennaio 2018 (ripresa dal MIUR con la nota 2748) sulle prossime elezioni politiche 2018 parla chiaro: le scuole che dovranno ospitare i seggi elettorali per le votazioni che si svolgeranno dalle ore 7:00 alle ore 23:00 di domenica 4 marzo 2018, dovranno essere predisposte a partire dal pomeriggio di venerdì 2 marzo fino alla giornata di martedì 6 marzo 2018. Annullate quindi le attività pomeridiane della giornata di venerdì, mentre la mattina si andrà regolarmente a scuola.

Un ponte vero e proprio, dunque, per tutte le scuole che saranno adibite a seggio elettorale: gli scrutini delle politiche - si è stimato - non dovrebbero proseguire oltre la mattinata del 5 marzo.

ELEZIONI 2018: SCUOLE CHIUSE NEL LAZIO E IN LOMBARDIA

Nel Lazio e in Lombardia, regioni nelle quali si voterà non solo per le politiche ma anche per le regionali, gli scrutini di queste ultime si terranno a partire dalle 14 di lunedì 5 marzo. La pulizia degli edifici dovrà essere quindi effettuata il giorno seguente e si tornerà a scuola il 7.