I nostri speciali

Esame di maturità: tutte le novità 2021

Elaborato maturità 2021: scadenze, temi e collegamenti

Di Maria Carola Pisano.

Elaborato maturità 2021: come funziona l'orale, quali materie e argomenti per l'elaborato, le scadenze per la consegna e idee per includere il PCTO

Maturità 2021

Elaborato maturità 2021: temi, scadenze e informazioni
Elaborato maturità 2021: temi, scadenze e informazioni — Fonte: istock

Sappiamo ormai come funziona la maturità 2021: ci sarà un'unica prova orale articolata in quattro fasi distinte. I maxi colloqui dureranno circa un'ora, verranno svolti in presenza davanti a una commissione solo interna e inizieranno il 16 giugno alle ore 8:30. Ogni commissione potrà sentire fino a un massimo di cinque candidati al giorno. Ecco come verrà suddivisa l'ora a disposizione degli studenti:

  1. La prima parte è dedicata alla discussione dell'elaborato nelle discipline di indirizzo. L'argomento sarà scelto dai docenti, che lo comunicheranno agli studenti entro il 30 aprile.
    Questi ultimi dovranno a loro volta inviarlo ai prof entro il 31 maggio. Le materie su cui verterà l'elaborato sono state rese note dal MI il 4 marzo: ecco l'elenco completo.
  2. Discussione di un breve testo di letteratura italiana, già oggetto di argomento di studio, secondo quanto riportato nel documento del 30 maggio.
  3. Analisi di un argomento scelto dalla commissione.
  4. Presentazione dell'esperienza di PCTO - ex alternanza scuola lavoro - tramite relazione o presentazione multimediale.

Elaborato maturità 2021

La discussione dell'elaborato avvierà l'orale di maturità 2021. Ma in cosa consiste nello specifico? Ecco cosa dice l'ordinanza:

  • "discussione di un elaborato concernente le discipline caratterizzanti integrato, in una prospettiva multidisciplinare, dagli apporti di altre discipline o competenze individuali presenti nel curriculum dello studente, e dell’esperienza di PCTO svolta durante il percorso di studi. L’argomento è assegnato a ciascun candidato dal consiglio di classe, tenendo conto del percorso personale, su indicazione dei docenti delle discipline caratterizzanti,entro il 30 aprile 2021. Il consiglio di classe provvede altresì all’indicazione, tra tutti i membri designati per far parte delle sottocommissioni, di docenti di riferimento per l’elaborato, a ciascuno dei quali è assegnato un gruppo di studenti. L’elaborato è trasmesso dal candidato al docente di riferimento per posta elettronica entro il 31 di maggio, includendo in copia anche l’indirizzo di posta elettronica istituzionale della scuola o di altra casella mail dedicata. Nell’eventualità che il candidato non provveda alla trasmissione dell’elaborato, la discussione si svolge comunque in relazione all’argomento assegnato, e della mancata trasmissione si tiene conto in sede di valutazione della prova d’esame. Per gli studenti dei licei musicali e coreutici, la discussione è integrata da una parte performativa individuale, a scelta del candidato, anche con l’accompagnamento di altro strumento musicale, della durata massima di 10 minuti. Per i licei coreutici, il consiglio di classe, sentito lo studente, valuta l’opportunità di far svolgere la prova performativa individuale, ove ricorrano le condizioni di sicurezza e di forma fisica dei candidati."

Il docente di riferimento

Durante le fasi di creazione dell'elaborato da presentare alla maturità 2021 gli studenti potranno contare sull'assistenza di un docente di riferimento scelto dal consiglio di classe. Il prof potrà non essere lo stesso delle materie d'indirizzo, purché sia però uno dei membri della commissione di maturità

Scadenze elaborato maturità 2021

Ricapitolando, ecco le scadenze da tenere a mente per la realizzazione e l'invio dell'elaborato di maturità 2021:

  • entro il 30 aprile i prof vi assegneranno l'argomento dell'elaborato, che avrà per oggetto le materie decise dal Ministero sulla base di quelle caratterizzanti, qui l'elenco completo.
  • Entro il 31 maggio dovete inviare l'elaborato ai vostri docenti. 

Argomenti elaborato maturità 2021

Quali sono i possibili argomenti dell'elaborato? Saranno i prof a sceglierli, sulla base sia di quanto appreso durante l'anno dagli studenti, sia delle loro esperienze personali. L'argomento sarà scelto a partire dai programmi delle discipline d'indirizzo che cambiano da percorso a percorso. 

Non solo però: secondo quanto stabilito dall'ordinanza l'elaborato potrà essere integrato, in una prospettiva multidisciplinare, con discipline o competenze individuali presenti nel curriculum dello studente, e dell’esperienza di PCTO svolta durante il percorso di studi. In quest'ottica quindi si potrebbe inserire all'interno dello stesso sia una trattazione multidisciplinare (che non lo renderebbe troppo diverso da una tesina, quindi) sia l'esperienza di PCTO. 

Una volta ricevuto l'argomento dell'elaborato dai vostri prof, prima di cominciare a realizzarlo vi suggeriamo di procedere con lo scrivere una scaletta di massima da seguire e, se ne avete bisogno, dare un'occhiata ad alcuni spunti e idee per collegare più di una materia al vostro tema centrale. Se, oltre alle altre materie, volete inserire anche la presentazione sulla vostra esperienza di alternanza scuola lavoro, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra guida per fare una relazione sul PCTO ex alternanza scuola lavoro