Elaborato maturità 2020: differenza tra esposizione e presentazione

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2020, elaborato materie seconda prova: differenza tra esposizione e presentazione. I chiarimenti per l'orale dell'esame di Stato

MATURITÀ 2020

Maturità 2020, differenza tra esposizione e presentazione dell'elaborato
Maturità 2020, differenza tra esposizione e presentazione dell'elaborato — Fonte: istock

Come sappiamo la maturità 2020 è costituita da un'unica prova orale che durerà circa un'ora ed è composta da cinque fasi diverse. La prima fase, come stabilito dal decreto scuola e dall'ordinanza ministeriale del 16 maggio, riguarda la discussione di un elaborato fatto dagli studenti e inerente alle materie che il MIUR aveva già individuato il 30 gennaio come oggetto della seconda prova. Insomma, l'elaborato punta a verificare le competenze che, in una maturità tradizionale, sarebbero state verificate dal secondo scritto. 

Sul gruppo Facebook dedicato all'esame di Stato di quest'anno gli studenti hanno delle curiosità a proposito della prima fase del colloquio. Giovanni scrive: "Ciao a tutti, piccola curiosità: voi l'elaborato lo preparate per poi esporlo (quindi lo studiate) o semplicemente lo presenterete alla commissione?". Ci si chiede quindi se l'elaborato nelle discipline di indirizzo debba essere esposto alla commissione o semplicemente consegnato. L'argomento dello stesso doveva essere consegnato agli studenti entro il 1 giugno, e hanno tempo fino al 13 per trasmetterlo ai propri docenti.

Ascolta su Spreaker.

MATURITÀ 2020, ELABORATO MATERIE SECONDA PROVA

Gli studenti dovranno quindi esporre l'elaborato o solo presentarlo alla commissione? L'ordinanza del MIUR chiarisce che questa fase riguarda proprio la: 

"discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo individuate come oggetto della seconda prova scritta ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lettere a) e b) del Decreto materie". Quindi i candidati dovranno esporlo e rispondere alle domande della commissione inerenti l'argomento del loro elaborato.

VIDEO: COME FUNZIONA LA MATURITÀ 2020