Differenze tra Sacro Romano Impero e Impero Romano

Di Redazione Studenti.

Sacro Romano Impero e Impero romano: ecco le differenze tra questi imperi territoriali, dal punto di vista geografico, economico e politico-sociale

Introduzione

Differenze tra Sacro Romano Impero e Impero romano
Differenze tra Sacro Romano Impero e Impero romano — Fonte: getty-images

Il Sacro Romano Impero è esistito dal 962 a.C. fino al 1806. Le date di inizio e fine in realtà non sono così rigide come si possa pensare: in alcuni casi la storiografia fa risalire la fondazione del Sacro Romano Impero fin dall' 800 a.C. includendo quindi l'incoronazione di Carlo Magno.

Le differenze tra il Sacro Romano Impero e Impero Romano sono innumerevoli e di seguito vi proponiamo un elenco di quelle principali. È molto importante tenere bene a mente che i due Imperi sono esistiti in secoli molto distanti tra loro e le differenze non sono localizzate in uno specifico intervallo temporale: si spingono fino alla considerazione in diverse epoche della società, dell'economia e della politica. Con le dovute accortezze vediamo quindi quali sono le differenze tra il Sacro Romano Impero e l'Impero Romano.

Differenze economiche

Come è largamente saputo, l'Impero Romano aveva un'economia basata sullo scambio libero delle ricchezze. In particolar modo l'utilizzo della moneta era alla base degli scambi commerciali, oltre all'impiego di pietre e materiali preziosi. Proprio lo scambio di monete nella compravendita di beni materiali e servizi è una differenza sostanziale che contraddistingue l'Impero Romano dal Sacro Romano Impero: in quest'ultimo difatti era preferito il baratto come strumento economico.

Differenze politiche

L'Impero Romano è caratterizzato anche dal sua struttura politica: la società di allora è stata gestita e governata da schiere di funzionari più o meno capaci e competenti nello svolgeìimento del loro lavoro.

Il Sacro Romano impero, tuttavia, aveva una struttura molto differente: l'Impero era suddiviso in contee, gestite dai conti, che a loro volta erano composte da diverse marche, governate dai marchesi. Le marche, infine, era un agglomerato di ducati, di proprietà dei duchi. In questo modo la suddivisione politica e sociale rispecchiava pure quella geografica dell'Impero.

Differenze geografiche

L'Impero Romano si espanso a dismisura nei secoli, fino a divenire uno degli Imperi più vasti della storia dell'uomo. Un'ulteriore differenza tra i due Imperi riguarda proprio le aree geografiche sulle quali questi si sono sviluppati: l'Impero Romano si estendeva su tutto il suolo europeo, eccetto l'attuale Germania, dalle isole britanniche fino a toccare il nord Africa passando per l'attuale Spagne e il Medio Oriente.

Il Sacro romano Impero aveva confini molto più limitati e seppur comprendesse il suolo tedesco (faceva riferimento ad Aquisgrana, mentre l'Impero Romano aveva capitale a Roma) non ha raggiunto mai un'estensione simile al suo predecessore.

Differenze linguistiche

La popolazione dell'Impero Romano parlava principalmente il latino. Le popolazioni che veniva conquistate dai romani del tempo erano costrette a subire un'influenza molto significativa riguardo alla lingua adottata: questo creava non pochi dissidi tra le minoranze etniche e i romani stessi.

Nel Sacro Romano Impero, invece, ogni popolazione parlava la propria lingua, garantendo una certa autonomia e la preservazione della propria identità ad ogni popolazione che fosse sottoposta all'egemonia dell'Impero.

Differenze religiose e sociali

Interessanti sono anche le differenze in ambito religioso. L'Impero Romano ha visto la nascita del Cristianesimo e il passaggio della società da una religione politeista, importata per lo più dalla Grecia, ad una monoteista.

Durante il Sacro Romano Impero invece il Cristianesimo era già largamente diffuso e la Chiesa si era già fortemente imposta anche a livello politico toccando il culmine del suo potere temporale.

Questa è una differenza sostanziale tra i due Imperi: diverse sono le religioni e diverse sono necessariamente le necessità sociali e di conseguenza gli aspetti principali presi in considerazione dalla politica.

Altri contenuti sul Sacro Romano Impero e sull'Impero Romano

Ascolta il podcast su Carlo Magno

Ascolta su Spreaker.