Test ingresso 2019: date delle prove d'accesso

Di Redazione Studenti.

Scopri il calendario con le date dei test ingresso 2019: ecco quando si svolgeranno le prove d'ammissione del Miur alle facoltà a numero chiuso

DATE TEST D’INGRESSO 2019

Dopo l'esame di maturità la maggior parte degli studenti che vogliono continuare gli studi all'università lo potrà fare solo dopo il superamento di un test d’ingresso 2019, la prova di ingresso che regola l'accesso alle università a numero chiuso. Alcuni corsi di laurea sono però gestiti direttamente dal Miur e prendono il nome di corsi ad accesso programmato nazionale - come Medicina, Veterinaria, Professioni Sanitarie e Architettura. Ci sopo poi i corsi a numero chiuso locale delle diverse università italiane e i test di questi vengono gestiti internamente da ciascuna università.

I test ministeriali si svolgono durante il mese di settembre in contemporanea in tutta Italia, mentre le prove d'ammissione 2019 per corsi di laurea a numero chiuso locale non sono uguali in tutta Italia poiché vengono stabilite autonomamente dalle università.

DATE TEST INGRESSO 2019 MIUR

Date test ingresso 2019
Date test ingresso 2019 — Fonte: istock

I test ingresso 2019 organizzati dal Miur per accedere ai corsi di laurea ad accesso programmato nazionale, cioè Medicina e Odontoiatria, Medicina in inglese (IMAT), Veterinaria, Architettura, Professioni Sanitarie e Scienze della Formazione primaria sono prove che si svolgono in contemporanea in tutte le università statati italiane, nel giorno stabilito dal Ministero dell’Istruzione. Le date ufficiali del 2019:

TEST D’INGRESSO 2019 UNIVERSITA’ PRIVATE

Ci sono alcune università private, invece, che svolgono i test d’ingresso di area sanitaria in modalità del tutto autonoma, scegliendo quindi delle date completamente diverse da quelle dei test del Miur. Tra questi atenei troviamo ad esempio l’Università Cattolica e il San Raffaele.

TEST INGRESSO UNIVERSITA’ 2019

I test di area sanitaria, però, non sono le uniche prove di ammissione per accedere alle università. Anche i corsi di ingegneria, psicologia, economia, giurisprudenza, lingue e comunicazione presentano spesso dei test d’ingresso che possono essere selettivi oppure solo valutativi (cioè che testano solamente la preparazione degli studenti che vogliono iscriversi, senza selezionarli).
In questi casi ogni università può gestire il test in modo del tutto autonomo oppure, come accade ad esempio per ingegneria, possono scegliere di aderire alle prove preparate da dei consorzi interuniversitari come il CISIA.
Qui sotto potete trovare maggiori informazioni sulle date dei test d’ingresso d'ingegneria, psicologia, economia e delle facoltà scientifiche.