Covid, mascherina anche dopo il vaccino. Il parere dell'esperto

Di Redazione Studenti.

Covid, mascherina anche dopo il vaccino: Massimo Ciccozzi ribadisce l'importanza dell'uso dei dispositivi di protezione individuale anche dopo il vaccino

MASCHERINA POST VACCINO

Covid, mascherina anche per i vaccinati. Le parole dell'esperto
Covid, mascherina anche per i vaccinati. Le parole dell'esperto — Fonte: istock

Dopo la vaccinazione ci si può infettare e trasmettere il Covid agli altri, come ricorda Massimo Ciccozzi, responsabile dell’Unità di Statistica medica ed Epidemiologia della Facoltà di Medicina dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, all’Adnkronos Salute, commentando la decisione dei CDC statunitensi di allentare sui dispositivi di protezione individuale. 

Il dato americano che ha portato a dare nuove linee guida – ovvero il 36,3% della popolazione che ha completato la vaccinazione anti-Covid, ovvero 267 milioni con una sola dose e 119 milioni con due – non è una grande percentuale di sicurezza. A me sembrano numeri non molto grandi per poter dire alle persone ‘toglietevi la mascherina’ e non a caso – osserva – hanno dettato regole ulteriori". Secondo l'epidemiologo ci si può togliere la mascherina solo in determinate occasioni: “è plausibile togliere la mascherina in quei posti all’aperto, come parchi, giardini dove si può, e si deve, mantenere a distanza, quindi non assolutamente in strada, perché sappiamo che il virus si trasmette a distanza inferiore a 1 metro e mezzo“. 

In Italia, poi, secondo Massimo Ciccozzi non ci sono le basi per rivedere le regole attualmente in vigore: "non abbiamo assolutamente una copertura vaccinale sufficiente a rivedere le regole. Forse l’avremo a fine estate, ma sempre tenendo conto che il rischio di reinfettarsi, anche per i vaccinati, esiste. Quindi anche da noi consentendo di togliere la mascherina solo all’aria aperta e mantenendo il distanziamento sociale".

Intanto in Italia prosegue la campagna di vaccinazione che nelle prossime settimane aprirà anche ai maturandi per permettere loro di svolgere la maturità 2021 in completa sicurezza.