Coronavirus e scuole chiuse, i programmi TV per studiare da casa

Di Redazione Studenti.

Coronavirus: studiare ai tempi delle scuole chiuse? Si può, anche grazie ai palinsesti TV

SCUOLE CHIUSE PER CORONAVIRUS

Scuole chiuse per Coronavirus, i programmi TV per studiare da casa
Scuole chiuse per Coronavirus, i programmi TV per studiare da casa — Fonte: istock

Dopo la firma del decreto che impone la zona protetta in tutta Italia, che limita gli spostamenti e conferma la sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile, studenti e docenti si organizzano per non rimanere indietro con i programmi, utilizzando tutti gli strumenti utili per la didattica a distanza. Non mancano naturalmente le petizioni dei maturandi, preoccupati per lo svolgimento della maturità 2020.

DIDATTICA A DISTANZA

Studiare da soli a casa richiede impegno e forza di volontà e sappiamo bene quanto sia difficile evitare le distrazioni. Ma gli strumenti per studiare da casa sono tantissimi e possono, in qualche modo, rendere la didattica più divertente e interessante. In questo difficile momento Rai Cultura ha adeguato i suoi palinsesti proprio per venire incontro a studenti e docenti. 

PROGRAMMI TV PER STUDIARE

I palinsesti di Rai Cultura si focalizzeranno su letteratura e teatro, e storia:

  • Su Rai3 alle 15:20 andrà in onda tutti i giorni la serie I grandi della letteratura, con venti puntate tematiche da Dante a Petrarca, da Ariosto a Foscolo, fino a Pasolini e Calvino
  • In prime time il giovedì su Rai3 ci sarà l'appuntamento con il grande teatro, che partirà con un ciclo su Eduardo De Filippo. Geo avrà uno spazio quotidiano che andrà incontro al mondo della scuola con spunti su ambiente, ecologia, scienze della Terra e grandi documentari. 
  • Su Rai Storia il mercoledì Camurri spiegherà la prima e la seconda guerra mondiale.
  • Su Rai5 andranno in onda sia il pomeriggio che in prima serata i concerti dell'Orchestra sinfonica nazionale, ma anche approfondimenti su Goldoni e Raffaello

A disposizione degli studenti che devono restare a casa quindi non ci sono solo gli strumenti digitali, ma anche i programmi TV che, attraverso una serie di approfondimenti, riusciranno a spiegare loro i grandi protagonisti della letteratura e della storia.