8 Regole per sembrare perfetti al colloquio di lavoro

Di Chiara Casalin.

Come fare una buona impressione durante un colloquio di lavoro? Ecco 8 consigli per fare bella figura con il selezionatore

COME SOSTENERE UN COLLOQUIO DI LAVORO

Quando si parla di colloqui di lavoro, si sa, è la prima impressione quella che conta. Se si fa una brutta figura, infatti, non si avrà poi una seconda occasione per rimediare! Come fare allora per sembrare perfetti al colloquio per un posto di lavoro? Come bisogna comportarsi e in che modo è meglio rispondere alle domande del datore di lavoro?

Come sostenere un colloquio di lavoro
Come sostenere un colloquio di lavoro — Fonte: istock

FARE BUONA IMPRESSIONE AL COLLOQUIO

Secondo una ricerca condotta dalla New York University, chi conduce il colloquio ci mette all’incirca 10 secondi per farsi una prima impressione di voi, quindi riuscire a dare una buona immagine di sé in poco tempo è molto importante per aumentare le possibilità di conquistare il posto di lavoro che desiderate.

Da non perdere: Ecco le professioni più richieste nel futuro

COLLOQUIO DI LAVORO DOMANDE E RISPOSTE

Per prepararvi ad affrontare un colloquio di lavoro, che sia il primo o uno dei tanti, vi proponiamo 8 consigli per sembrare perfetti e fare una buona impressione. Le regole, tratte dall’Huffington Post, vi sveleranno a cosa fare attenzione durante l’intervista.

  • Non mostrarti agitato
    Può capitare che chi ti fa un colloquio cerchi di metterti sotto pressione. Cerca di controllare l'ansia e stai attento a gesti che rivelano la tua agitazione.
  • Attenzione ai trabocchetti
    Se ti vengono fatte domande a trabocchetto, non farti prendere dal panico. Pensa qualche secondo e rispondi in modo creativo.
  • Sii sincero sulle tue debolezze
    Se ti domandano qual è la tua debolezza più grabnde, parlane con sincerità. Ricordati di enfatizzare, però, anche il lato positivo del tuo difetto.
  • Fatti un'idea dello stipendio che vorresti
    Arriva al colloquio avendo un'idea dello stipendio che vorresti avere, così sarai pronto ad affrontare il discorso economico quando ti verrà proposto.
  • Mostra capacità di problem solving
    Ti chiedono di trovare una soluzione a un problema assurdo? Evita di non rospondere e impegnati comunque per trovare una soluzione. A volte ciò che conta per il selezionatore non è che il problema sia risolto, ma che tu abbia mostrato di saperci ragionare su.
  • Come parlare del tempo libero
    Quando ti chiedono cosa fai nel tempo libero, cerca di mostrare passione. Meglio se tra le attività ne menzioni qualcuna che può tornare utile in termini di soft skills: ad esempio, uno sport di squadra potrebbe mostrare che sai lavorare in team.
  • Fai qualche domanda
    Se ti chiedono se hai domande, meglio farle. Preparati sull'azienda o chiedi più informazioni, così ti mostrerai davvero interessato.
  • Non badare alla durata
    Non mostrarti preoccupato o stanco durante il colloquio, ed evita di guardare l'orologio per capire come sta andando.

Leggi anche: