Concorso scuola 2023: i divieti a cui fare attenzione durante la prova scritta

Concorso scuola 2023: i divieti a cui fare attenzione durante la prova scritta. Il bando del concorso scuola specifica che per l'esame scritto ci sono certi oggetti o dispositivi che sono proibiti

Concorso scuola 2023: i divieti a cui fare attenzione durante la prova scritta
getty-images

Concorso scuola 2023

C'è tempo fino al 9 gennaio per partecipare bandi dei concorsi scuola 2023 per l’infanzia, primaria e secondaria che sono stati pubblicati dal MIM di recente. Le prove verranno decise più avanti e probabilmente si svolgeranno nel mese di febbraio.

Concorso docenti 2023: le prove

Il concorso docenti è articolato in due prove, una scritta e l'altra orale. La prova scrittacomputer-based, consiste nella somministrazione di 50 quesiti a risposta multipla, da svolgere in 100 minuti. Ecco gli argomenti:

  • 10 quesiti di ambito pedagogico
  • 15 quesiti di ambito psicopedagogico (inclusione inclusa)
  • 15 quesiti di ambito metodologico didattico (valutazione inclusa)

Più 5 quesiti di lingua inglese e 5 sull’uso didattico delle tecnologie e dispositivi elettronici.

La prova orale è volta all’accertamento delle conoscenze e delle competenze del candidato sulla disciplina per la quale partecipa, delle competenze didattiche generali, della capacità di progettazione didattica – ivi compreso l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali. Nel corso della prova, si svolgerà altresì un test didattico specifico, consistente in una lezione simulata.

Concorso docenti, i divieti

Il bando del concorso scuola specifica che per l'esame scritto ci sono certi oggetti o dispositivi che sono proibiti. Durante l'esecuzione dell'esame, ai partecipanti è vietato portare nella sala d'esame fogli di carta, note, libri, dizionari, codici legali, materiale pubblicato, dispositivi di calcolo, cellulari e qualsiasi apparecchio capace di memorizzare o trasmettere dati.

È inoltre proibito per i partecipanti comunicare fra loro, sia oralmente che per iscritto, o interagire con altri, eccetto che con i supervisori e i membri della commissione esaminatrice. Qualsiasi trasgressione comporta l'esclusione immediata dal concorso.

Come prepararsi al concorso docenti 2023

Preparati con i manuali ad hoc:

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più