Commissari esterni maturità 2018: quando si trovano fuori dalla scuola

Di Veronica Adriani.

Commissari esterni maturità 2018, non sempre svolgono gli esami nella sede scolastica. Ecco i casi in cui è previsto che si trovino fuori dalla scuola

COMMISSARI ESTERNI MATURITÀ 2018

Quand'è che i commissari esterni della maturità 2018 svolgono gli esami fuori dalla scuola?
Quand'è che i commissari esterni della maturità 2018 svolgono gli esami fuori dalla scuola? — Fonte: istock

Ci siamo quasi: fra pochissimi giorni saranno noti i nomi dei commissari esterni scelti dal MIUR per questo Esame di Stato. La data di uscita dei nomi dei commissari esterni maturità 2018 non è ancora certa, ma sappiamo che alcuni nomi sono già arrivati nelle segreterie delle scuole. Ci sono dei casi però in cui i commissari esterni maturità 2018 non svolgeranno gli esami all'interno dell'edificio scolastico. 

COMMISSARI ESTERNI MATURITÀ 2018 MIUR

Come fa sapere il MIUR, ci sono alcuni candidati che potranno richiedere di sostenere l'esame nella sessione suppletiva, al di fuori della sede scolastica. Si tratta di candidati che siano:

  • Degenti in luoghi di cura o ospedali
  • Detenuti
  • Genericamente impossibilitati a lasciare il proprio domicilio nelle date dell'esame

In questi casi le commissioni interna ed esterna saranno formate tenendo conto delle singole richieste di effettuare le prove al di fuori della scuola.

  • Commissari interni maturità 2018: saranno in prima battuta - se le loro discipline non sono state assegnate a commissari esterni - gli stessi che hanno seguito lo studente nella scuola in ospedale o nel luogo di degenza
  • Commissari esterni maturità 2018: saranno docenti presenti nella competente commissione esaminatrice della scuola di appartenenza dell’alunno, salvo difficoltà obiettive e motivate. Ci sarà la possibilità di integrare questi commissari esterni con altri commissari operanti presso una delle scuole di identico indirizzo di studio del luogo di degenza dell'alunno o di o di località comunque più vicine.

Lo stesso accade naturalmente per gli esami di Stato del secondo ciclo degli studenti impossibilitati a lasciare il domicilio per le cure di lungo periodo a cui sono sottoposti.

I commissari esterni delle commissioni esaminatrici svolgono i loro lavori nelle sedi d’esame stabilite per i candidati.

MIUR COMMISSARI ESTERNI 2018

hai ancora dubbi sulla commissione d'esame esterna? Ecco cosa devi sapere sui commissari esterni della maturità 2018: