Commissari esterni maturità 2018: quali potrebbero essere

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2018, commissari esterni: alcuni sono più probabili di altri? Ecco perché e quali aspettarsi all'esame di Stato 2018

Commissari esterni maturità 2018

Commissari esterni: quali sono le probabilità?
Commissari esterni: quali sono le probabilità? — Fonte: istock

MATERIE SECONDA PROVA 2018: SONO USCITE! ECCO TUTTE LE MATERIE E I COMMISSARI ESTERNI PER LICEI, ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI

Ormai ci siamo: è scattato il conto alla rovescia per la maturità 2018. Tra la pubblicazione delle materie affidate ai commissari esterni e quelle di seconda prova, gli studenti cominciano a dare segni di insofferenza a causa dell'attesa prolungata (qui trovi i link del Miur da tenere d'occhio). Durante le poche ore che ci separano dall'annuncio del Miur è bene approfondire la figura del docente esterno: c'è un modo per ipotizzare quali saranno esterni quest'anno e quali no, in modo da giocare d'anticipo e capire subito quali materie saranno esterne? Secondo noi sì, ecco perché.

COMMISSARI ESTERNI 2018 MIUR

Siamo andati a scavare nel passato e abbiamo scoperto quali commissari esterni il Miur ha scelto per la maturità di uno e di due anni fa. Sia nel 2016 che nel 2017 la maggior parte delle scuole ha avuto due commissari esterni in comune: italiano e lingua e cultura straniera. Non ci credete? Guardate con i vostri occhi:

Questo vuol dire che anche quest'anno automaticamente italiano e lingua straniera saranno materie esterne? Ci piacerebbe dirvi di sì ma la verità è che, fino alla pubblicazione del Miur, non ne sapremo di più.