Nomi commissari esterni maturità 2018: con il nuovo Ministro l'uscita può slittare?

Di Maria Carola Pisano.

Nomi commissari esterni maturità 2018: l'uscita verrà rimandata? Ecco il possibile scenario per l'insediamento del nuovo Ministro dell'Istruzione

COMMISSARI ESTERNI MATURITà 2018 MIUR

Commissioni maturità 2018: potrebbe slittare l'uscita?
Commissioni maturità 2018: potrebbe slittare l'uscita? — Fonte: istock

Il nuovo Governo si è insediato il 1 giugno 2018 e Marco Bussetti è il nuovo Ministro dell'Istruzione, precedentemente dirigente dell'ufficio scolastico regionale della Lombardia e prima ancora docente di educazione fisica. Il passaggio di consegne fra i due ministri potrebbe rallentare i lavori del Miur legati alla maturità, specie quelli sulle commissioni d'esame? Come sappiamo infatti, il Ministero oggi potrebbe rendere noti i nomi dei commissari esterni dell'esame di Stato online, anche se ormai sono già arrivati in segreteria e gli studenti hanno dato inizio alla caccia alle informazioni. Per gli studenti che non hanno ancora ricevuto i nomi dalle segreterie, c'è un modo di scoprire in anticipo alcune commissioni d'esame perché ci sono uffici scolastici che hanno già pubblicato online le commissioni: ecco quali.

COMMISSIONI MATURITA' 2018

Non siamo certi della data di pubblicazione delle commissioni d'esame 2018 per due ragioni: la prima è che siamo all'indomani dell'insediamento del nuovo Ministro e, forse, questo potrebbe ritardare l'uscita dei commissari esterni nel caso in cui non siano già precedentemente arrivati nelle scuole, anche se alcuni studenti ci hanno informato dell'arrivo in segreteria venerdì 1 giugno. Sulla data di pubblicazione il Ministero si è finalmente sbilanciato: leggi la comunicazione ufficiale del Miur su data e orario di uscita dei nomi commissari esterni maturità 2018. Vuoi sapere di più sui commissari esterni? Ecco dove chiedere informazioni una volta che saranno usciti i nomi: Gruppo Facebook Maturità 2018.