Commissari esterni maturità 2018: è importante sapere i nomi

Di Maria Carola Pisano.

Commissari esterni maturità 2018: quanto è importante conoscere i nomi? Ecco cosa ne pensano gli studenti dell'esame di Stato

COMMISSARI ESTERNI MATURITà 2018

Nomi commissari esterni maturità 2018: per gli studenti è importante conoscerli?
Nomi commissari esterni maturità 2018: per gli studenti è importante conoscerli? — Fonte: istock

Quando escono i nomi dei commissari esterni maturità 2018? Sappiamo che questa è la domanda che tiene svegli i maturandi durante le ultime settimane di maggio? Perché? Perché, a differenza delle date maturità 2018 stabilite dal Miur, i nomi potrebbero uscire da un momento all'altro! Anche se l'anno scorso abbiamo atteso fino alla prima settimana di giugno, quest'anno qualcosa ci fa pensare che i nomi potrebbero uscire prima!

NOMI COMMISSARI ESTERNI 2018

Una piccola parte degli studenti, invece, dorme sogni tranquilli e non si preoccupa dei commissari esterni dell'esame di Stato. Come lo sappiamo? L'abbiamo chiesto direttamente ai maturandi sul gruppo Facebook Maturità 2018 (iscriviti anche tu!) e l'80% circa dei partecipanti all'indagine ha rivelato che conoscere i nomi dei commissari esterni è importante, mentre il restante 20% rivela che non è importante o che non sa. Come mai è così importante conoscere in anticipo i commissari esterni? Una volta scoperti i nomi, gli studenti possono chiedere informazioni sui docenti ai loro alunni per scoprirne argomenti preferiti e altre informazioni.

Ci possiamo aspettare l'uscita da un momento all'altro? Mentre attendi le novità sui commissari esterni, dai uno sguardo ai nostri consigli per conoscerli meglio e conquistarli: