Come studiare il Principe di Machiavelli in 60 secondi

Di Elisa Chiarlitti.

Come studiare il Principe di Machiavelli in 60 secondi. Guarda come fare il riassunto dell'opera grazie ad un video di @martina.diprimio

COME STUDIARE IL PRINCIPE DI MACHIAVELLI IN 60 SECONDI

Il Principe di Niccolò Machiavelli è un trattato in prosa scritto nel 1513 e si riallaccia agli specula principis, cioè gli scritti in cui viene presentato la figura del principe ideale.

Machiavelli vuole dare consigli al principe su come conquistare il potere ma ha un pensiero molto pessimista.

Gli uomini sono malvagi ed egoisti e per questo motivo il principe deve saper essere anche non buono. Deve essere, infatti, simile ad un centauro: mezzo uomo e mezzo bestia.

Il principe deve essere feroce se la politica lo richiede e i comportamenti malvagi diventano produttivi se assicurano il bene dello stato.

Il principe si differenzia dal tiranno perché il primo se usa metodi riprovevoli lo fa solo a vantaggio dello stato mentre il tiranno è crudele senza necessità, pensa solo al bene personale.

Le istituzioni necessarie per mantenere lo stato sono:

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SU MACHIAVELLI E IL PRINCIPE

GUARDA GLI ALTRI RIASSUNTI DI LETTERATURA