Come si usa un laptop: consigli per iniziare

Di Redazione Studenti.

Come si usa un laptop? Consigli per iniziare ad usare un computer portatile per lavorare o studiare. Programmi da installare ed errori da evitare

COME SI USA UN LAPTOP

Come si usa un laptop
Come si usa un laptop — Fonte: istock

Laptop: hai mai sentito questa parola? Niente paura: non si tratta di altro che del computer portatile.

Il laptop è innegabilmente una delle invenzioni più rivoluzionarie di sempre: ti permette di fare il tuo lavoro – studiare, scrivere, navigare su internet…e qualsiasi altra attività che necessiti dell’utilizzo di un PC - praticamente ovunque ti trovi. Un vantaggio enorme, purché si sappia come utilizzarlo correttamente.

LAPTOP: COME FUNZIONA

Come utilizzare un laptop in pochi passi:

  1. Accendi il computer e scegli una password per la tua utenza. Sarà importante per proteggere i tuoi dati da altri utenti che potrebbero utilizzare il tuo PC.
  2. Imposta la rete internet per poter navigare: in base alla tipologia potrai scegliere wifi o cavo
  3. Installa sul laptop un browser per navigare su internet diverso da quello di default: potrebbe essere utile avere installati Chrome o Firefox, ad esempio, perché questi browser mettono a disposizione delle estensioni installabili (come dei blocchi per le pubblicità) che potrebbero tornarti utili man mano che imparerai cosa ti serve maggiormente e quando.
  4. Installa i principali programmi che pensi potrebbero servirti. Generalmente insieme al laptop ti viene offerto di poter acquistare una licenza per il pacchetto Office, che comprende programmi di videoscrittura, calcolo, disegno, costruzione dei database e molto altro. Ma se non avessi optato per questa soluzione, esistono dei pacchetti con licenza gratuita che hanno più o meno la stessa funzione, come ad esempio OpenOffice o Google Docs.
  5. Installa gli altri programmi utili: potresti aver bisogno di un lettore video, di un programma di montaggio video o audio, di un programma per la postproduzione delle immagini, un lettore di libri online, un lettore di PDF, un programma per comprimere o decomprimere i file…insomma, in base alle tue necessità di studio, lavoro o hobby, avrai certamente delle preferenze anche sui programmi da usare.
  6. Ricordati che già all’interno del tuo computer ci sono strumenti utilissimi: la calcolatrice, il blocco note, i post-it digitali: non avrai bisogno di scaricare nulla per usarli!
  7. Se ti piace ascoltare musica, ricorda che puoi farlo anche attraverso programmi online: basterà che ti registri proprio come faresti col tuo smartphone e il gioco è fatto.

Ricorda che per trovare più facilmente i materiali sul tuo laptop sarà opportuno sistemare le cartelle che conterranno i tuoi documenti proprio come faresti con un archivio. Insomma: una volta inserito sul tuo computer tutto il necessario per iniziare a utilizzarlo, rendilo veramente tuo personalizzandolo un po’. E ora…buon lavoro!

Tutti i prodotti indicati nell'articolo potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.