Orale maturità 2020: svolgimento passo dopo passo

Di Barbara Leone.

Orale maturità: come si svolge il colloquio dell'esame di Stato dalla A alla Z. Quello che devi sapere su come funziona l'ultimo step da superare

ORALE MATURITÀ 2020

Colloquio maturità 2020: svolgimento, passo dopo passo
Colloquio maturità 2020: svolgimento, passo dopo passo — Fonte: istock

Il MIUR ha fatto sapere un'importante novità per la maturità 2020: quest'anno il colloquio orale non inizierà dall'estrazione fra tre buste. Cosa vuol dire questo? Che le commissioni prepareranno sì una lista di materiali da sottopporre agli studenti ma non ci sarà alcun sorteggio. È ancora da capire se le commissioni potranno o no condividere i materiali con gli studenti prima del colloquio. In linea generale, comunque, l'esame orale prenderà avvio proprio da uno di questi materiali predisposti dai prof, che dovrà essere collegato a tutte le discipline possibili in sede d'esame. 

Se sei tra coloro che vogliono saperne di più su come si svolge l'esame orale della Maturità in modo da poterti preparare psicologicamente a ciò che ti aspetta, allora sei nel posto giusto. Per altri consigli sull'orale e sulle altre prove iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2020.

  1. Orale Maturità 2020: le fasi del colloquio
  2. Esame orale Maturità: i materiali della commissione
  3. Esame orale Maturità: la relazione sul PCTO
  4. Esame orale Maturità: le domande su Cittadinanza e Costituzione
  5. Esame orale Maturità: la correzione degli scritti
  6. Esame orale Maturità: l’assegnazione del punteggio

1. ORALE MATURITÀ 2020: LE FASI DEL COLLOQUIO

Il colloquio orale è l’ultima delle fasi dell’esame di Maturità e, in esso, verrai messo alla prova sulle discipline del quinto anno di superiori assegnate ai commissari. Sappi che non c'è una data precisa per l'orale: le scuole cominciano, generalmente, durante i giorni successivi alla seconda prova. La commissione dell'orale sarà composta da 3 professori interni e 3 professori esterni più il Presidente, che in nessun caso potrà provenire dal tuo istituto.

L’orale di Maturità, generalmente, è aperto: tutti potranno seguirlo entrando nell'aula, a meno che non sia l’esaminato a richiedere in maniera esplicita ai propri amici o parenti di restare fuori per evitare di emozionarsi e fare brutta figura. E per quanto riguarda lo svolgimento? Dallo scorso anno  il colloquio orale di Maturità si articola in 4 fasi:

Dopodiché i professori si riuniranno per decidere il punteggio da assegnarti. La durata non è prestabilita, ma in linea generale si aggira intorno ai 50 minuti.

Per tutte le informazioni sull’orale di Maturità, consulta la nostra guida:
Esame orale di Maturità: tutto quello che devi sapere

2. ORALE MATURITÀ 2020: I MATERIALI DELLA COMMISSIONE

Il primo passo da compiere sarà dunque l’analisi di un documento-materiale scelto dalla commissione che dovrai collegare a quante più materie possibili. L’importante è che, nel pieno rispetto del tempo a tua disposizione, riesca a sviluppare un discorso chiaro e strutturato.

3. ESAME ORALE MATURITÀ: LA RELAZIONE SUL PCTO

Subito dopo la prima fare, ti troverai alle prese con qualcosa di decisamente più facile: l'esposizione della tua relazione sul percorso di alternanza scuola-lavoro (o PCTO). Potrai scegliere di presentarla in due forme:

4. ESAME ORALE MATURITÀ: LE DOMANDE SU CITTADINANZA E COSTITUZIONE

Successivamente, i commissari potranno partire con le domande sul tema Cittadinanza e Costituzione, basandosi su quanto fatto in classe nel corso dell'anno.

5. ESAME ORALE MATURITÀ: LA CORREZIONE DEGLI SCRITTI

Un altro step dell’esame orale di Maturità consiste nella correzione di prima e seconda prova. I commissari ti faranno rivedere i tuoi compiti, mostrandoti i tuoi errori – qualora ce ne fossero. A quel punto ti sarà data la possibilità di spiegarti e di correggere oralmente quello che hai sbagliato.
Il consiglio? Al termine di ciascuna delle prove scritte, appuntati gli argomenti che sono stati trattati, evidenziando quelli sui quali non eri particolarmente ferrato. Una volta presa visione dei voti degli scritti, cerca di partire da ciò in cui sei andato peggio e di rivedere, prima dell’orale di Maturità, i vari argomenti.

6. ESAME ORALE MATURITÀ: L’ASSEGNAZIONE DEL PUNTEGGIO

Al termine del tuo esame orale, la commissione di riunirà per decidere che voto assegnarti. Per avere tutte le info dettagliate, puoi leggere questo articolo: Come si assegna il voto per l'orale di maturità