Come si gioca a dama? Ecco le regole base spiegate in 1 minuto

Di Elisa Chiarlitti.

La dama: come si gioca, quali sono le regole e com'è fatta una scacchiera italiana? Ecco tutto spiegato in un video di pochi secondi di @scienzaedintorni

COME GIOCARE A DAMA ITALIANA

La dama ha origine nel 1500 a. C. e oggi ne esistono moltissime versioni. La dama italiana si gioca con una scacchiera fatta di 64 quadretti alternati per colore, chiari e scuri.

Si gioca uno contro uno e si comincia posizionando dodici pedine a testa nei riquadri scuri, bianchi contro neri. Inizia a giocare per primo il bianco e ci si muove sempre in orizzontale verso avanti.

Si possono "mangiare", cioè eliminare, le pedine dell’avversario saltandoci sopra e se una nostra pedina raggiunge l’altro lato della scacchiera diventa dama e può tornare anche indietro.

L’obiettivo del gioco è quello di "mangiare" tutte le pedine dell’avversario oppure bloccarlo in ogni movimento in modo da obbligarlo alla resa.

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SUI GIOCHI

GUARDA ANCHE LE MINI LEZIONI DI SCIENZE