Come si calcola la percentuale dell'areogramma

Di Redazione Studenti.

Calcolare la percentuale dell'areogramma: il calcolo con degli esempi pratici e come riportare sul grafico a torta le percentuali ottenute

Introduzione

Come si calcola la percentuale dell'areogramma
Come si calcola la percentuale dell'areogramma — Fonte: getty-images

La matematica è una materia che richiede un attento studio. Vengono analizzati diversi aspetti in base alla branca presa in esame. In statistica, ad esempio, si lavora molto con i grafici, le tabelle e gli istogrammi. Una di queste particolari rappresentazioni grafiche è l'areogramma, vale a dire il classico diagramma a torta.

Al suo interno vengono riportate le varie percentuali relative ad una specifica indagine in ambito statistico. In altre parole, il risultato di un'indagine si può vedere in diverse porzioni di una figura piana o tridimensionale, in questo caso il cerchio. Sembrerà di avere dinanzi una torta tagliata a fette, ciascuna delle quali rappresenta un determinato dato dell'indagine in questione.

Nel seguente tutorial andremo a vedere come si calcola la percentuale dell'areogramma. La procedura non risulta particolarmente difficoltosa. Essa si suddivide in tre fasi, e noi analizzeremo singolarmente ciascuna di esse nei passi successivi.

Occorrente

  • Esempi di varie statistiche
  • Foglio
  • Compasso
  • Matita
  • Colori
  • Calcolatrice

Fare diverse indagini e disegnare l'areogramma

Per capire meglio come si calcola la percentuale dell'areogramma, dobbiamo anzitutto esercitarci con diverse indagini. Andiamo a condurre delle ricerche di tipo generico per ricavare percentuali di vario tipo. Una volta capito il meccanismo, iniziamo col disegnare il nostro grafico.

Prendiamo un foglio da disegno e procuriamoci un compasso. In pratica si tratta di puntare il compasso in un punto del foglio e delineare un cerchio. Scegliamo noi l'ampiezza, poiché non vi sono regole precise circa questo parametro. Una volta tracciata la figura tonda, dovremo procedere alla suddivisione in aree di diversa grandezza. A percentuali piccole corrisponderanno piccole porzioni di "torta", così come le percentuali più alte verranno rappresentate con uno spicchio più ampio.

Rappresentare le percentuali sul grafico

Una volta appreso come si calcola la percentuale dell'areogramma, dobbiamo riportare sul grafico tutti i risultati percentuali ottenuti. A tal proposito, possiamo suddividere l'areogramma in spicchi di diversa ampiezza in base alla tipologia di dati ottenuti.

Ovviamente terremo conto del fatto che un areogramma intero rappresenta il 100% in un angolo giro di 360°. Se ad esempio abbiamo calcolato una serie di percentuali relative alle altezze degli alunni di una classe, andremo a suddividere ciascuno spicchio dell'areogramma in base al numero di persone più o meno alte prese in esame.

Quando dobbiamo calcolare l'ampiezza di ciascuno spicchio dell'areogramma, dividiamo semplicemente l'angolo giro in 100 parti. Successivamente moltiplicheremo il risultato ottenuto per il valore della percentuale che intendiamo rappresentare sul diagramma a torta. Ed ecco che avremo rappresentato tutte le percentuali a nostra disposizione.

Per comodità, ricorreremo a diversi colori, ciascuno dei quali verrà associato a un parametro di quelli che abbiamo ricavato dal calcolo svolto in precedenza.

Fare il calcolo con degli esempi pratici

Cerchiamo di capire ancora meglio come si calcola la percentuale dell'areogramma tramite un esempio ancora più semplice.

Facciamo conto di avere una classe con 20 studenti. Vogliamo calcolare quali sono, in percentuale, i mezzi di trasporto maggiormente impiegati dai ragazzi per arrivare a scuola. Ebbene, rappresenteremo questi dati sul nostro areogramma.

Se ad esempio ci sono 10 alunni su 20 che vanno a scuola a piedi, il calcolo da fare sarà il seguente. In pratica si prende l'angolo giro da 360° e si divide per i 20 alunni che compongono la classe. Moltiplicheremo il risultato ottenuto per 10, ricavando un angolo piatto di 180°. Otterremo dunque una percentuale del 50%, quindi occuperemo mezzo areogramma con questa percentuale. Il restante settore verrà occupato dalle percentuali di coloro che vengono a scuola in auto o con lo scuolabus.

Consigli

Non dimenticare mai:

  • Fare pratica con più possibilità e con vari esempi più o meno semplici.
  • Utilizzare un colore diverso per ogni percentuale rappresentata e indicarla numericamente a penna.

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Contenuti di matematica sulle percentuali