Come scrivere un tema per presentare se stessi a scuola

Di Redazione Studenti.

Tema per presentare se stessi a scuola: come si scrive. Scaletta, esempio di svolgimento e conclusione per un tema per medie e superiori

COME SCRIVERE UN TEMA PER PRESENTARE SE STESSI

Come scrivere un tema di presentazione a scuola
Come scrivere un tema di presentazione a scuola — Fonte: getty-images

Può spesso capitare che all'inizio dell'anno scolastico il docente di italiano assegni un tema che permetta agli studenti di presentare se stessi alla scuola, in particolar modo se si tratta della prima classe di medie o superiori. Questo espediente è utile per presentarsi ai compagni che ancora non si conoscono e al docente. Di seguito trovi un esempio di scaletta e lo svolgimento di un tema di presentazione utile per le scuole medie e superiori.

SCALETTA

  • Nome 
  • Età 
  • Descrizione fisica: seguendo un ordine preciso (statura, corporatura, testa con i suoi particolari – capelli, fronte, occhi, naso, guance, bocca, voce -, abbigliamento)
  • Descrizione del carattere, specificando le qualità, i pregi e i difetti e riportando qualche breve esempio
  • Dove vivo
  • Famiglia, descrivendo brevemente i componenti ed indicando che rapporto ho con loro
  • Animali domestici
  • Scuola frequentata
  • Mi piace la scuola? Si/no e perché
  • Materia preferita
  • Impegni extrascolastici
  • Cosa mi piace fare nel tempo libero
  • Presentare gli amici
  • Sogni nel cassetto

ESEMPIO SVOLGIMENTO

Oggi l’insegnante di italiano ci ha assegnato come compito un tema in cui dobbiamo parlare di noi stessi. Certo, non è facile descrivere se stessi, però voglio provarci. Mi chiamo Martina ed ho 13 anni. Sono alta 175 cm e di corporatura sono normale. Ho i capelli marroni e una fronte alta. Gli occhi sono anch’essi marroni e il naso ha una piccola protuberanza, dovuta a una caduta avvenuta quando ero piccola. La bocca è abbastanza normale e la voce è bassa. Di solito mi vesto in modo sportivo, indossando pantaloni, maglietta a mezze maniche e felpa. Ho un carattere piuttosto timido. Sono brava a disegnare, soprattutto copiando, e tutti mi dicono che ho molta manualità perché hanno visto i fiori di perle che realizzo durante l’estate e nel tempo libero.

Vivo a Trescore Cremasco con la mia famiglia, composta dai miei genitori, me e mio fratello. Mia mamma è alta, con corporatura normale ed è molto attenta all’ordine della casa. Mio papà, invece, è alto, con corporatura normale ed è molto tranquillo. Mio fratello è alto, magro e molto vivace. Ho tre cani: Romina, Miele e Birichino. Frequento la scuola media di Trescore Cremasco. La scuola mi piace perché si imparano tante cose nuove ed interessanti. La mia materia preferita è educazione artistica perché mi piace disegnare. Oltre a studiare e fare i compiti, gioco a pallavolo nella società del Pianengo. La mia squadra è forte e noi giocatrici sappiamo aiutarci reciprocamente durante ogni partita, oltre ad essere amiche. Nel tempo libero, di solito il sabato pomeriggio, esco con le amiche. Il mio sogno è diventare commercialista, data la mia passione per la matematica. Ecco, questa sono proprio io!  

Devi svolgere altri temi? Di seguito trovi le guide di Studenti. it con tutti i consigli per sviluppare un elaborato che stupisca i professori: