Orientamento università: 10 consigli per scegliere la facoltà giusta

Di Maria Carola Pisano.

Orientamento università: 10 consigli per scegliere la facoltà giusta e orientarti tra atenei, offerte formative e open day

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO 2021

Come scegliere l'università più adatta a te: 10 consigli per l'orientamento
Come scegliere l'università più adatta a te: 10 consigli per l'orientamento — Fonte: getty-images

È fissato per settembre l'appuntamento con i test d'ingresso 2021, le prove selettive che le aspiranti matricole devono necessariamente superare per iscriversi all'università. Se tanti futuri studenti iniziano a studiare con grande anticipo - come fanno i candidati del test medicina 2021 - altri non sanno ancora quale corso di laurea scegliere per proseguire con gli studi. Per chiarirti le idee puoi fare i nostri test per l'orientamento universitario e leggere, di seguito, i nostri 10 consigli per scegliere l'università e il corso di studi più adatto a te. 

COME SCEGLIERE L'UNIVERSITÀ PIÙ ADATTA A TE

  1. Definisci i tuoi obiettivi
    Chiediti quali sono i tuoi desideri, rifletti sulla tua preparazione e sulle tue inclinazioni per capire che cosa vorresti fare e individua il campo lavorativo verso cui indirizzare la tua formazione. Confrontati con chi ti conosce: vederti attraverso gli occhi degli altri potrebbe svelarti aspetti di te a cui non hai mai dato peso o pareri discordanti che forniscono spunti utili di riflessione.
  2. Informati sul mondo del lavoro
    Informati su quali sono le figure professionali richieste dal mercato sulle opportunità lavorative che il corso di studi che stai pensando di scegliere può offrirti. Confrontati con chi già lavora nel campo di tuo interesse per avere un'idea più precisa degli ambiti lavorativi verso cui ti stai indirizzando.
  3. Individua i corsi di laurea di tuo interesse
    Visita il sito dell'ateneo in cui vuoi iscriverti e controlla l'offerta formativa. Troverai tra l’altro le date degli open day o delle altre iniziative che vengono organizzate per l’orientamento.
  4. Impara a selezionare le informazioni
    Prima di partecipare agli open day devi avere le idee chiare. Segnati una lista di domande che puoi fare agli studenti dei corsi a cui sei interessato. Usa i servizi d' informazione e comunicazione delle università, individua le iniziative di orientamento che più rispondono alle tue necessità. Molte università dispongono di servizi più specifici e personalizzati: cercali sui siti.
  5. Approfondisci argomenti e materie
    Nelle pagine dei siti internete degli atenei dedicate ai corsi di laurea, trovi il regolamento del corso e una lista di esami. Individua le materie che potrebbero risultarti problematiche e gli esami fondamentali e confrontali con la tua preparazione. Se qualcosa non ti è chiara, parlane con gli studenti che sono già iscritti a quel corso. Prova a frequentare una lezione universitaria e partecipa alle iniziative organizzate dagli atenei che ti consentono di entrare in aula, per esempio alle open week.
  6. Controlla quali sono i corsi a cui potrai iscriverti dopo esserti laureato
    Bisogna essere lungimiranti. Considera anche i percorsi formativi successivi a quello che hai scelto: lauree magistrali, master, dottorati, corsi di professionalizzazione e di perfezionamento. In questo modo non ti troverai spaesato dopo la laurea triennale.
  7. Esplora gli spazi
    Verifica e scopri le strutture e i servizi offerti dall’ateneo come ad esempio aule, mense, laboratori, spazi studio, postazioni informatiche, accesso a internet. Non dimenticare infatti che qui passerai i prossimi 3-5 anni.
  8. Scopri tutte le opportunità del tuo corso
    Informati sulle possibilità di stage e tirocini, programmi di scambio internazionale, attività ricreative e culturali, sport.
    Vivi l’università fino in fondo: ti appassionerai , ti sentirai parte di quel mondo e quando la dovrai lasciare ti dispiacerà!
  9. Informati sui test d'ingresso
    Ormai tutti i corsi di studio prevedono un test. In alcuni casi è selettivo ed è questo il caso delle facoltà a numero chiuso; in altri, il test è semplicemente finalizzato a verificare che la tua preparazione di base sia adeguata rispetto al corso di laurea che hai deciso di intraprendere.
    Ad ogni modo non prenderlo sottogamba: informati in che cosa consiste e preparati.
  10. Valuta i pro e i contro
    Se il corso di laurea che ti interessa è offerto da più università, stila un elenco di pro e contro che ti potrà aiutare a compiere la scelta finale sull'ateneo in cui iscriverti.
Ascolta su Spreaker.

Se sei in procinto di scegliere a quale università iscriverti: