Come sarà la seconda prova della maturità 2022

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, come saranno le tracce della seconda prova nelle materie d'indirizzo? Ecco cosa dicono le anticipazioni

MATURITÀ 2022, TRACCE SECONDA PROVA

Come saranno le tracce della maturità 2022?
Come saranno le tracce della maturità 2022? — Fonte: ansa

Chiarite le modalità dell'esame di Stato 2022 restano da definire le materie della seconda prova. Intanto però gli studenti hanno organizzato una protesta per chiedee al Ministro Patrizio Bianchi di ripensarci: i maturandi scioperano contro l'attuale impianto della maturità 2022 e chiedono un ritorno al semplice orale con elaborato, così come fatto l'anno scorso.  

Nella bozza dell'ordinanza sulla maturità 2022 trapelata nei giorni scorsi leggiamo infatti che l'esame sarà composto avrà tre prove: prima prova d'italiano uguale per tutti che si terrà il 22 giugno, seconda prova nelle materie d'indirizzo non ministeriale (leggi qui le anticipazioni sulle materie oggetto del secondo scritto), con tracce scelte dalle commissioni; orale che si aprirà con l’analisi di un materiale scelto dalla commissione e continuerà con domande di educazione civica e presentazione delle esperienze di PCTO.  

MATERIE SECONDA PROVA

Ma come sarà la seconda prova? Sappiamo intanto quali materie saranno nei licei e in parte dei tecnici:

  • Liceo scientifico: matematica
  • Liceo classico: latino 
  • Liceo delle scienze umane: scienze umane
  • Liceo linguistico: lingua straniera 1
  • AFM: economia aziendale
  • Elettrotecnica e elettronica: Elettrotecnica e elettronica

COME SARANNO LE TRACCE DELLA SECONDA PROVA

Le tracce della seconda prova saranno decise dalle rispettive commissioni e si baseranno sugli argomenti affrontati durante l'ultimo anno di scuola. La struttura però dovrà attenersi a quella disposta dal Ministero dell'Istruzione e non sarà molto diversa da quella della maturità pre covid: al Classico ci sarà una versione da tradurre, tre domande di comprensione del testo, analisi linguistica e stilistica, e riflessione personale del candidato.  Allo scientifico, invece 2 problemi e 8 esercizi, i maturandi dovranno scegliere un problema e 4 quesiti. Ma il CSPI ha bocciato la seconda prova e invita Bianchi a rivedere l'ordinanza: la partita è ancora aperta.

 

Non rimane che attendere quindi il parere del CSPI a cui il MI ha mandato l'ordinanza e successivamente la pubblicazione della stessa.  

Le ultime news sull'esame di Stato 2022: