Al lavoro o a scuola vi bloccano Facebook e Twitter? Ecco il trucco per utilizzarli comunque

Di Valentina Vacca.

Sono tanti gli uffici e le scuole che bloccano l'accesso ai social network per far sì che i lavoratori o gli studenti non perdano tempo a chattare, controllare il proprio status o la bacheca. Tuttavia nei forum in rete si trovano molti metodi per raggirare questo blocco. Eccone qualcuno che potete mettere in atto!

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Facebook e Twitter sono bloccati dai pc dell'ufficio o della scuola e voi non potete farne a meno? Niente paura social network dipendenti, vi sono dei metodi per farla franca e continuare a utilizzare sia Facebook che Twitter! Anche i meno tecnologici possono riuscire a raggirare questo blocco, basta seguire passo passo la nostra guida. Vi spiegheremo 3 metodi facilissimi che vi permetteranno di continuare a chattare, aggiornare status e leggere la bacheca nonostante non sia permesso.

TEST: scopri quanto sei dipendente da Facebook!

Eccoli qui!

METODO 1: cambiare i server DNS
Un modo utilizzato per bloccare Facebook e Twitter è quello che viene impostato nei server DNS. Per raggirarlo basta semplicemente cambiare questi server; come? E' semplicissimo! Andate nel pannello di controllo, poi su connessioni di rete. Qui scegliete la connessione che state utilizzando e cliccateci sopra col tasto destro. Selezionate poi la voce Protocollo Internet (TCP/IP). Fate clic su proprietà e poi su imposta i seguenti server dns; scrivete nella prima riga 208.67.222.222 e nella seconda 208.67.220.220.

LEGGI IL METODO 2 E IL METODO 3!



METODO 2: utilizzare Gmail per l'accesso ai social network
Essendo Gmail uno strumento di lavoro, questo non verrà mai bloccato dagli uffici nè dalle scuole. Per questo motivo il blocco su Facebook può essere raggirato proprio utilizzando Gmail per l'accesso indiretto. Andate sulle impostazioni di Gmail, cliccate poi su Labs e poi sullo strumento per aggiungere gadget tramite url. Su aggiungi gadget tramite url scrivete questo link: http://hosting.gmodules.com/ig/gadgets/file/104971404861070329537/facebook.xml. A questo punto, in basso a sinistra vicino alla chat di Gmail vi comparirà il gadget Facebook per Gmail; tutto quello che dovete fare è acconsentire all'accesso!

PREFERISCI DISINTOSSICARTI DA FACEBOOK? Leggi la nostra guida!

METODO 3: modificare i file hosts
Ultimo metodo, un po' più complicato ma molto efficace è quello di modificare i file hosts. Ecco come fare: andate nel percorso C:\WINDOWS\system32\drivers\etc. Cliccate su hosts e aprite il file col Blocco Note; a questo punto aggiungete queste voci al file che vi si è aperto:
125.252.224.88 facebook.com
125.252.224.88 www.facebook.com
69.63.181.12 apps.facebook.com
153.16.15.71 upload.facebook.com
153.16.15.71 login.facebook.com


Adesso siete pronti a utilizzare Facebook ovunque!

TI PUO' INTERESSARE ANCHE:
Cos'è e come si attiva il diario di Facebook
I migliori metodi per copiare
Addio bigliettini, arriva l'orologio magico per copiare
Copiare ai compiti in classe