Come prendere perfettamente gli appunti all'università

Di Redazione Studenti.

Come prendere appunti perfetti all'università, tra poco tempo e professori che spiegano velocemente. I nostri consigli per non sbagliare

COME PRENDERE APPUNTI PERFETTI ALL'UNIVERSITÀ

Come prendere appunti perfetti all'università
Come prendere appunti perfetti all'università — Fonte: getty-images

Vorresti avere degli appunti perfetti ma ogni volta hai problemi a prenderli? Effettivamente non è cosa così semplice prendere gli appunti durante le lezioni universitarie: spesso i docenti spiegano velocemente ed è molto facile scrivere una parola, e soprattutto un numero, per un'altra.

La cosa più difficile da imparare è quella di capire quali sono i concetti davvero importanti e quali si possono tralasciare. Purtroppo questa non è una cosa che tutti riescono a fare in modo "naturale": serve una grande capacità di sintesi che deve partire innanzitutto dal tuo cervello.

Tuttavia ci sono degli accorgimenti che si possono prendere per cercare di avere degli appunti più chiari e completi possibile. Vediamoli!

Ecco alcuni consigli utili:

  • Il tempo
    Prendere appunti è una corsa contro il tempo! Non sempre si riesce a trascrivere tutto; come fare quindi?
  • Sintesi
    Non penserai mica di poter trascrivere parola per parola ciò che dice il professore, vero? Ovviamente è impossibile; quello che dovrai fare è cercare di trascrivere in maniera chiara ma sintetica i concetti importanti
  • L'importanza della penna
    Sembrerà ridicolo ma il colore della penna è importante! Scegli quello che ritieni ti stanchi meno gli occhi, e se lo ritieni utile cerca di sottolineare le parti importanti con un altro colore mentre il prof parla
  • Abbreviazioni
    Per risparmiare tempo utilizza le abbreviazioni. Attenzione però: usa solamente quelle che utilizzi quotidianamente, altrimenti potresti facilmente dimenticarle
  • Errori
    Quando hai il dubbio di aver trascritto male una cosa, metti un segno o un punto di domanda in corrispondenza di ciò che non ti è chiaro, poi confrontalo alla fine della lezione con quello che hanno scritto i colleghi
  • Numeri e date
    Le possibilità di sbagliare trascrivendo date e in generale numeri sono molto elevate; attenzione quindi a quando negli appunti annoti questi elementi
  • Mappe e schemi
    Quando prendi gli appunti cerca di fare degli schemi e delle mappe concettuali dei concetti più importanti; risparmierai un sacco di tempo
  • Registrazioni
    La tecnologia permette di registrare le lezioni; esistono poi in rete anche dei programmi di trascrizione automatica molto utili
  • Confrontarsi
    Alla fine di ogni lezione confronta gli appunti con i tuoi colleghi in modo tale da evidenziare incongruenze ed errori
  • Archiviazione
    Hai rimesso a posto gli appunti? Allora archiviali! Puoi anche trascriverli al pc dividendoli per argomento in modo tale da avere tutto in ordine una volta che comincerai a studiare