Maturità 2016: come organizzare lo studio dei prossimi mesi

Di Chiara Casalin.

Maturità: consigli per organizzare lo studio da febbraio in poi e per arrivare preparati all’esame. Ecco le dritte di Studenti.it

SPECIALE MATURITA' 2018

|Date maturità 2018| Tesine | Gruppo Fb maturità 2018 |

MATURITA’ 2016

Il primo quadrimestre è finito e l’anno scolastico è arrivato al “giro di boa”. Se a questo si aggiunge il fatto che gennaio si è concluso con l’annuncio delle materie della seconda prova 2016 e quello delle materie affidate ai commissari esterni, si può senz’altro dire che la maturità 2016 sembra diventare ogni giorno più concreta e (troppo!) vicina.
Ora, quindi, è il caso di iniziare a porre le basi per arrivare all’esame senza troppo stress, organizzando lo studio dei prossimi mesi e la preparazione della tesina in modo intelligente!

Da non perdere: Iscriviti al gruppo Facebook della maturità 2016!

MATURITA’ 2016, COME STUDIARE

Febbraio è il mese giusto per pianificare le fasi dello studio per la maturità 2016 in modo da non arrivare a giugno dovendovi segregare in casa con tutti i libri!
Come fare? Studenti.it ha creato per voi una semplice guida con qualche dritta utile per lo studio dei prossimi mesi, ma anche per iniziare a pensare e a preparare la vostra tesina di maturità!

COME STUDIARE PER LA MATURITA’

Curiosi? Potete trovare tutti i nostri consigli per organizzare lo studio per la maturità nella gallery che trovate qui sotto!