Come gestire l'esame di maturità 2022

Di Redazione Studenti.

Come prepararsi nei giorni precedenti all'esame di maturità 2022? E come affrontare il giorno dell'orale? Ecco a cosa devi stare attento

MATURITÀ 2022

Come gestire l'esame di maturità 2022?
Come gestire l'esame di maturità 2022? — Fonte: getty-images

Le ultime notizie sulla maturità 2022 vedono una grande novità rispetto agli scorsi anni: la reintroduzione degli scritti e il mantenimento dell'orale, ma senza la famosa tesi di diploma di cui si parlava.  

Certo è come verrà calcolato il voto finale, che sarà una somma dei risultati delle due prove scritte e dell'orale, con l'aggiunta dei crediti formativi guadagnati nel corso degli anni.

COME AFFRONTARE L'ESAME DI STATO 2022

L'orale sarà ancora una volta una prova importante, perché composta da diversi momenti nei quali sarà bene mostrare le proprie capacità non solo dal punto di vista contenutistico, ma anche relazionale.

Pensare che l'orale si giochi esclusivamente sulle risposte esatte alle domande dei commissari è sbagliatissimo: c'è molto altro. Bisogna saper ragionare, entrare in contatto con i commissari in modo sicuro e adeguato, mostrare di sapersi comportare nel modo giusto, ma soprattutto fare fronte alle difficoltà senza farsi paralizzare dall'ansia.

Ecco quindi qualche consiglio per gestire i momenti precedenti all'esame e fare un ottimo orale il giorno della prova:

  1. Preparati tutto ciò che ti serve la sera prima
    Non solo ti toglierà l'ansia il giorno successivo, ma ti permetterà anche di svegliarti senza fretta. A tale proposito, cerca di riposare!
  2. Svegliati presto
    Dovrai essere pronto per un giorno importante, ed èfondamentale svegliare anche la tua mente oltre al tuo corpo
  3. Vestiti in modo appropriato
    Farà caldo, ma questo non ti autorizza a scegliere abiti scollati, pantaloncini corti, cappellini e ciabatte. Occhio anche all'impressione che farai sui commissari.
  4. Non saltare la colazione
    Probabilmente a causa dell'ansia la fame tarderà ad arrivare, ma cerca di non saltare il pasto. Scegli cose leggere - nulla di pesante che possa darti sonnolenza nelle ore successive - ma cerca anche di non limitarti a un caffè volante.
  5. Scalda il cervello
    Non dovrai studiare o ripassare, ma magari leggere qualcosa che attivi i tuoi neuroni
  6. Portati acqua e snack
    Non restare senza cibo durante la prova: portati frutta e tutto ciò che in un momento di pausa ti serva a ricaricare le pile
  7. Arriva in tempo
    Non è un giorno come tutti gli altri, non sono ammessi ritardi
  8. Concentrati
    Hai poco tempo e devi essere presente a te stesso: trova un momento per concentrarti
  9. Sii professionale
    Rcorda sempre lche la prima impressione è quello che conta: come entri nella stanza, cosa dici ai professori, quali espressioni usi subito, appena ti siedi. Controlla questi aspetti perché predisporranno positivamente la commissione
  10. Non masticare nulla
    No ai chewing-gum, non mangiare le unghie, controlla i tic
  11. Mostrati cordiale
    Cerca di sorridere e farti vedere tranquillo e rilassato. Potrà essere difficile, ma ti assicuriamo che si può gestire!
  12. Rifletti su quello che dici 
    Potrà capitare che tu non sappia rispondere a una domanda. In questo caso non buttarti a tutti i costi: piuttosto chiedi lumi, fai vedere che sai ragionare, mostra il processo mentale che c'è dietro al tuo pensiero
  13. Esercitati
    Meglio ancora se in casa hai qualcuno che può ascoltarti mentre ripeti, ma puoi anche fare da solo. Sctriviti le domande su un bigliettino ed estraile casualmente, cronometrati. . . insomma, simula l'esame
  14. Quando hai finito, saluta e ringrazia. Poi rifletti su com'è andata
    Comunque sia andata, è importante che tu ti kostri sempre cordiale con la commissione. Prenditi un momento poi per analizzare le cose: cosa è andato bene? Cosa è andato male? Ti servirà per non commettere gli stessi errori negli esami successivi che affronterai nella tua vita
  15. Non lasciare la pandemia fuori dall'esame
    Raccontare come sei stato, cosa hai vissuto, cosa hai provato in questi anni potrà umanizzare il tuo colloquio e renderlo interessante.
    Puoi anche fare collegamenti con le materie con rimandi alle pandemie nella storia. . . insomma, avrai certamente modo di mostrare che si può trarre insegnamento anche da qualcosa di difficile.

Leggi le ultime news sull'esame di maturità: