Come fare una semplice analisi statistica dei dati con Excel

Di Redazione Studenti.

Come si fa l'analisi statistica dei dati con il foglio elettronico Excel: la spiegazione con un esempio pratico

Introduzione

Come fare una semplice analisi statistica dei dati con Excel
Come fare una semplice analisi statistica dei dati con Excel — Fonte: getty-images

La statistica è una disciplina che ha il fine di sintetizzare un insieme più o meno vasto di dati o, più in generale, di informazioni attraverso l'uso di grafici, valori tabellati o parametri specifici.

Con l'analisi statistica dei dati otterremo, in modo abbastanza veloce e semplice, le informazioni più importanti di un campione che, al fine di garantire risultati corretti, deve essere statisticamente rappresentativo della popolazione.

Statistica di base
€ 26,60
€ 28,00 -5%

L'obiettivo della statistica è quello di ottenere delle previsioni o di calcolare i bilanci in base a dati numerici, oppure quello di valutare i valori di probabilità con i quali determinati eventi si verifichino.

Vediamo come avvicinarci alla statistica con una guida che indicherà come fare una semplice analisi dei dati con l'ausilio di un foglio elettronico, molto facile da utilizzare e da gestire.

Si tratta di un'analisi attraverso la quale sarà possibile comprendere i presupposti dei calcoli della statistica.

Utilizzare il programma Excel

Nel corso di questa guida per stilare una semplice analisi statistica dei dati utilizzeremo Excel, in quanto è uno dei programmi più diffusi, ma le stesse operazioni potranno essere eseguite anche su altri fogli elettronici.

Supponiamo di partire da un database già caricato su Excel. Questo programma ci offre un elenco abbastanza completo di funzioni statistiche da applicare al nostro campione, alcune molto semplici ed altre più complesse, le quali richiedono certamente una preparazione maggiore sull'argomento.

Ci occuperemo delle operazioni più semplici per la nostra analisi dei dati: minimo, massimo, somma, media, mediana e deviazione standard. Vediamo dunque come procedere.

Stilare le caratteristiche del campione rappresentativo

Per dare avvio all'elaborazione e all'analisi statistica dei dati, occorrerà innanzitutto rispondere ad alcune domande: da chi è composto il mio campione? Qual è il valore medio di una specifica variabile (ad esempio, l'età o l'altezza)? Quali sono i valori di massimo e di minimo che una variabile tende ad assumere?

Inoltre, un'analisi statistica dei dati potrà anche dirci molto su quale sia la distanza tra la media e il valore massimo o minimo o su quanti soggetti abbiano una determinata caratteristica.

Occorrerà dunque associare a domande come queste una risposta di tipo numerico. In questo modo si avrà la possibilità di scrivere tutte le statistiche descrittive del campione che si intende rappresentare.

Calcolare i valori dell'analisi statistica

Partiamo, per comodità, da un campione costituito da 10 elementi. Dopo aver impostato il foglio elettrico per renderlo facilmente leggibile, evidenziamo la cella E3 e, dal menu "Formule", selezioniamo "Altre funzioni" e poi "Statistiche". Dall'elenco scegliamo la funzione "Minimo".

Quando comparirà la scheda "Argomenti Funzione", facciamo clic sul quadratino con la freccetta rossa e selezioniamo il nostro campione. Confermiamo la selezione con Invio ed otterremo il risultato cercato.

Allo stesso modo, possiamo usare tutte le altre funzioni statistiche di Excel e compilare la nostra tabella Analisi Statistica.

Rappresentazione grafica dei risultati

Per presentare e commentare in modo facilmente leggibile ed esaustivo le informazioni, possiamo passare all'inserimento di alcuni grafici.

Ad esempio, potremmo riportare il valore minimo, massimo e la media del campione che abbiamo inteso rappresentare. In questo caso, basterà selezionare le tre funzioni e scegliere, dal menù "Inserisci", la voce "Istogramma".

In questo modo otterremo subito il grafico che, successivamente, potremmo poi colorare a nostro piacimento.

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Altri contenuti di statistica