Come fare amicizia a scuola e integrarsi in una nuova classe

Di Chiara Casalin.

Stai per andare in una nuova classe e vuoi sapere come fare amicizia con i tuoi compagni? Ti proponiamo qualche consiglio utile su come fare nuove amicizie

Come fare amicizia a scuola

Come fare amicizia a scuola
Come fare amicizia a scuola — Fonte: istock

Il primo giorno in una nuova scuola o classe è sempre carico di emozione, sia per il fatto che ci si trova in un ambiente nuovo, sia perché si conoscono i nuovi compagni di classe che, nel bene e nel male, ci faranno compagnia per tutto il percorso scolastico.
I primi giorni di lezione sono quindi molto importanti per stringere nuove amicizie e integrarsi nella classe. Non tutti, però, riescono a fare amicizia facilmente, spesso perché sono bloccati da timori infondati o da troppa timidezza.
Ti riconosci in questa descrizione? Tranquillo, farsi nuovi amici è più facile di quanto immagini! In questa guida ti daremo qualche consiglio utile.

Consiglio 1: pensa positivo

Hai avuto brutte esperienze in passato? Non demoralizzarti e pensa che questo è un nuovo inizio e può essere l’occasione per cominciare daccapo. Non pensare che gli altri notino solo i tuoi difetti e che ti giudichino. Spesso anche loro sono in difficoltà.

Consiglio 2: sorridi

Se vedessi una persona con la faccia imbronciata o l’espressione scontrosa ti sentiresti spinto ad andare a conoscerla? È molto meglio andare a parlare a qualcuno di sorridente, non è vero? Ricordati quindi di sorridere e vedrai che i tuoi nuovi compagni di classe saranno più predisposti a conoscerti.

Consiglio 3: fai uno sforzo

Fonte: istock

Anche se sei molto timido non aspettare che siano gli altri a venire da te. Fai un bel respiro profondo e poi sforzati di fare tu il primo passo. Individua qualcuno che ti sembra gentile e simpatico e salutalo. Chiedigli come si chiama (e memorizza bene il nome), da che scuola viene (se ad esempio sei in prima media o in prima superiore), se sa già come sono i professori che avrete durante l’anno e così via. Se ti riesce fai qualche battuta per rompere un po’ il ghiaccio.

Consiglio 4: Parola d'ordine: gentilezza!

Sii gentile e mostrati interessato a quello che ti dicono. Non monopolizzare la conversazione su di te, altrimenti rischi di annoiare che ti ascolta.
Se c’è la ricreazione e hai una merenda, chiedi a chi ti sta simpatico se ne vuole un pezzo.
Trova il modo di fare un gesto carino, magari facendo un complimento sincero.

Fonte: YouTube

Consiglio 5: non strafare

Non cercare di essere quello che non sei per compiacere gli altri. Sii te stesso ed evita le bugie perché quando vengono a galla (e succede quasi sempre) non farai una bella figura.

Fonte: photo-courtesy

Consiglio 6: Invitali

Quando avrai iniziato a prendere confidenza e avrai consolidato l’amicizia (a volte ci vuole un po’ di tempo, quindi sii paziente), cerca di trovare delle occasioni per ritrovarvi anche fuori da scuola: un gelato, un film al cinema, un giro per negozi o un evento sportivo.

Consiglio 7: Cosa fare se l'amicizia non va in porto

Non ti trovi in sintonia con i ragazzi che hai conosciuto? Non demoralizzarti e cerca di conoscere nuovi compagni di classe o altri coetanei nella tua scuola. Vedrai che troverai qualcuno che ti corrisponde di più e con cui andrai più d’accordo.

Come mantenere viva un'amicizia 10 foto
Come mantenere viva un'amicizia