Come diventare criminologo

Di Redazione Studenti.

Sono molti i percorsi formativi per diventare un esperto di criminologia, professione interdisciplinare a cavallo tra psicologia, sociologia e diritto.

COME DIVENTARE CRIMINOLOGO

Come diventare criminologo
Come diventare criminologo — Fonte: istock

Quella del criminologo è una professione complessa e interdisciplinare. A cavallo tra psicologia, sociologia e diritto, le strade per diventare criminologo sono diverse.

La prima cosa da sapere è che si può fare il criminologo in diversi ambiti: c'è quello forense, specializzato negli aspetti giuridici, oppure c'è la specializzazione clinica, più orientata sugli aspetti psico-sociali.

Sono diverse le facoltà che offrono corsi di crimonologia, sia annuali, per esempio all'interno di corsi di laurea in psicologia e sociologia, o corsi specifici, come le lauree magistrali in criminologia. Inoltre è molto ricca l'offerta di master universitari per diventare crimonologi. Ed essendo un mestiere collegato a più discipline, presenta modalità di accesso molto ampie.

LAUREE IN CRIMINOLOGIA

Due dei corsi di laurea triennale in criminologia sono:

  • Sociologia e Criminologia dell'Università degli Studi D'Annunzio Chieti - Pescara, del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali;
  • Laura triennale in Scienze per l'investigazione e la Sicurezza dell'Università di Perugia, sede di Narni.

CRIMINOLOGIA ROMA

A Roma si può studiare Criminologia presso l'Università la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi Internazionali. Il corso di laurea è quello di Laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale.

All'interno del corso di laurea sono previste attività di laboratorio, ed è possibile accedere previa verifica dei requisiti di ammissione.

CRIMINOLOGIA TORINO

In Piemonte il corso di laurea che permette di avviare una carriera da criminologo è quello di Psicologia criminologia e forense, del Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Torino.

Il corso prepara la figura di uno Psicologo con competenze criminologiche, cliniche e psicopatologiche forensi che sappia:

  • operare in contesti giuridico-forensi, criminologici, penitenziari, vittimologici, di tutela dell'infanzia e delle fasce deboli, oltre a quelli più tradizionali di tipo clinico e trattamentale;
  • svolgere attività peritale e consulenziale (supporto all'attività di giudici, PM, difesa).

CRIMINOLOGIA ABRUZZO

In Abruzzo il punto di riferimento per gli studi di criminologia è la laurea in Ricerca Sociale, Politica della Sicurezza e Criminalità del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell'Università degli Studi G. D'Annunzio Chieti e Pescara.

Il corso di laurea forma un profilo culturale e professionale specialistico, caratterizzato da una solida conoscenza sociologica, criminologica, politologica e di analisi statistica. Chi esce dal corso di laurea saprà operare nei settori dell'analisi sociale, con particolare riferimento alle problematiche della sicurezza e del crimine incidenti negli scenari complessi della societa contemporanea.

CRIMINOLOGIA MILANO

A Milano il curriculum di riferimento per la criminologia è quello di Politiche per la Sicurezza, della Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. La classe di laurea di riferimento è quella di Scienze delle pubbliche amministrazioni.

Il corso prepara a comprendere e affrontare le problematiche della criminalità e della sicurezza all’interno delle istituzioni pubbliche e private.

CRIMINOLOGIA, MASTER I E II LIVELLO

Le informazioni sui master di I e II livello di Criminologia da frequentare dopo aver conseguito la laurea sono disponibili nella pagina della Società Italiana di Criminologia alla voce didattica. Qui trovate anche le indicazioni per i corsi di formazione, di alta formazione e i dottorati in Criminologia nel caso in cui foste interessati a proseguire con la carriera accademica.

Un esempio su tutti: Master in criminologia e scienze strategiche della Sapienza di Roma