Sconfiggi il bullo: come difendersi dal bullismo in 10 mosse

Di Valentina Vacca.

Sei una vittima di bullismo o conosci qualcuno che lo è? Difendersi e sconfiggere chi ti fa del male è semplice! Ecco come sconfiggere il bullismo

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Quando si viene presi di mira da un bullo o da un gruppo di bulli subentra il panico e la paura. Spesso però le vittime si dimenticano un elemento molto importante: chi è veramente il bullo e perché fa del male agli altri. La risposta è semplice: il bullo è una persona debole e insicura che per non sentirsi tale si sfoga sul prossimo. In realtà la vittima è molto più forte dei bulli e spesso questi reagiscono con violenza proprio perché si sentono inferiori.

LE ULTIME NEWS SULLA LOTTA AL BULLISMO, Leggi>>


Il bullismo non va sottovalutato. Spesso il trauma che un bullo può causare rimane impresso nella vita di chi subisce le azioni violente ed è difficile rimuovere questi ricordi. Spesso si pensa che a subire bullismo siano solo i maschi e che i fautori siano solo i ragazzi. Ma non è così: le vittime sono anche le ragazze e soprattutto sono tanti i gruppetti di femmine bulle che si scagliano contro alcune compagne.

SAGGIO BREVE SUL BULLISMO. SCARICALO QUI>>

Il Ministero dell'Istruzione ha istituito un numero verde (800669696) che le vittime del bullismo possono chiamare per denunciare i fatti di violenza. Anche Studenti.it vuole dare una mano a sconfiggere questo triste fenomeno ed è per questo che abbiamo preparato un decalogo, composto da 10 azioni, da mettere in atto in caso si sia presi di mira da un bullo.

Ecco come fare per sconfiggere i bulli!