Come convincere un prof a metterti un voto più alto

Di Valeria Roscioni.

Pensi di essere stato vittima di un’ingiustizia? Ecco come cercare di convincere i tuoi professori a cambiare idea senza rischiare di peggiorare ulteriormente la situazione

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Sei convinto che il compito in classe sia stato un vero successo o che (almeno!) non sia la versione scolastica della disfatta di Caporetto, poi il prof riporta gli elaborati corretti e un voto inferiore a quello che ti aspettavi è lì sul foglio. Impertinente l’inatteso numero ti osserva sfrontato, magari anche sfoggiando l’inchiostro rosso con cui è stato scritto. Come è potuto succedere? Rabbia, panico e sconforto sono di solito le reazioni più immediate… e anche le più sbagliate! Dopo le correzioni infatti non tutto è perduto: puoi sempre cercare di far cambiare idea al tuo prof. Basta usare il metodo giusto (che, detto per inciso, non prevede il ricorso all’ipnosi o il rapimento del suo pesce rosso!).

COME SEMBRARE PIU' INTELLIGENTI E PREPARATI PER FARE BELLA FIGURA A SCUOLA

Prima di spiegarti passo dopo passo come fare per riparare al torto subito, però, ti invitiamo a riflettere con attenzione e a cercare di capire se davvero il tuo insegnante non ha valutato correttamente il tuo compito o se magari tu, in un eccesso di ottimismo, ti aspettavi un voto troppo alto. L’operazione non è delle più semplici e, quindi, è sempre meglio essere ben sicuri delle proprie ragioni.

Tu ne sei certo? Allora consulta la nostra guida che trovi qui sotto: