Come convertire i numeri binari in decimali e viceversa

Di Redazione Studenti.

Come si convertono i numeri binari in decimali, e viceversa: ecco la guida che ti spiega passo per passo un metodo facile e veloce per farlo ed esempi

Introduzione

Come convertire numeri binari in decimali e viceversa
Come convertire numeri binari in decimali e viceversa — Fonte: redazione

Il sistema numerico binario è un sistema numerico posizionale in base 2. Si contraddistingue dal sistema decimale per l'uso di solo due simboli, in genere 0 e 1.

Il sistema binario è usato in svariate discipline, anche se il suo uso più importante lo troviamo all'interno dei calcolatori elettronici e di conseguenza in ambito informatico.

Con questo è possibile rappresentare le informazioni digitali, dal semplice numero intero all'immagine più definita.

Convertire un numero da binario a decimale, e viceversa, è molto semplice e si può effettuare in svariati modi.

Di seguito verrà illustrato un metodo molto comune che non richiede conoscenze matematiche particolari, se non l'uso delle operazioni elementari e del calcolo delle potenze. Come fare? Semplice! Non ti resta che seguire tutti i passi della guida.

Conversione da sistema binario a decimale: procedimento ed esempio

Dato un numero binario bisogna prendere una cifra per volta e moltiplicarla per 2˟ dove x corrisponde alla posizione della cifra.

Facciamo un esempio con il numero 27, ricordiamo che la sua rappresentazione in base 2 è 11011. Per trasformalo di nuovo in numero binario procediamo in questo modo: posizione 4 3 2 1 0 Cifra: 1 1 0 1 1 (Nota bene che nei linguaggi informatici la numerazione per semplicità di applicazione inizia da 0 e non da 1).

Quindi per concludere basterà fare il seguente calcolo: 1 * 2⁴ + 1 * 2ᶾ + 0 * 2² + 1 * 2¹ + 1 * 2⁰ = 16 + 8 + 0 + 2 + 1 = 27.

Come convertire un numero decimale in binario ed esempio

Dato un numero, il metodo consiste in una successione di “divisioni intere” fino a raggiungere lo zero. Da qui prenderemo nota del resto di ogni singola divisione andando a formare così il nostro numero binario. Procediamo con un esempio, prendendo in considerazione il numero 27.

  1. 27 : 2 = 13 con resto 1
  2. 13 : 2 = 6 con resto 1
  3. 6 : 2 = 3 con resto 0
  4. 3 : 2 = 1 con resto 1
  5. 1 : 2 = 0 con resto 1

Una volta terminate le divisioni basterà ricomporre i resti partendo dal basso verso l'alto ottenendo così il numero binario corrispondente.

Quindi procedendo dal resto della quinta divisione, poi della quarta e così via, ricaveremo il numero binario, 11011, relativo al numero decimale 27.

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili: