Come calcolare lo spigolo di un cubo dal suo volume

Di Redazione Studenti.

Come si calcola la misura dello spigolo di un cubo di cui si conosce il volume. La guida ti illustra la formula e come risolvere questo problema di geometria

Introduzione

Come calcolare lo spigolo di un cubo dal suo volume
Come calcolare lo spigolo di un cubo dal suo volume — Fonte: getty-images

Tutti nella vita hanno avuto problemi con la matematica, ma spesso è solo questione di disattenzione e non di incapacità.

Vediamo di seguito come procedere per calcolare la misura di uno spigolo se di un cubo ci è noto il volume.

 

La formula del volume del cubo

Il cubo è un particolare parallelepipedo formato da 6 facce quadrate e quindi esattamente uguali tra loro.

Il primo passo per capire questa proprietà del cubo è bene avere chiara la figura in sé. A tal proposito disegna un cubo. Osservando attentamente la figura, potrai comprendere al meglio l'applicazione della formula.

Per calcolare la misura dello spigolo conoscendo il volume devi partire proprio dalla formula del volume del cubo, che ti ricordo è uguale alla misura dello spigolo elevata alla terza.

Come calcolare lo spigolo di un cubo dal suo volume: esempio

Immagina di dover calcolare la misura dello spigolo del cubo il cui volume è pari a 64 cm³. Dalla formula precedentemente citata, risulta che "l" (lo spigolo) sarà dato dalla radice cubica di 64 cm³. Il risultato ovviamente è di 4 cm.

Facendo la verifica, ovvero l'operazione inversa, si nota che "4³" fa proprio "64" e quindi l'operazione è stata svolta correttamente.

Proprio per questo motivo, considerato che la radice è l'operazione inversa all'elevamento a potenza, la misura dello spigolo ricercato, ovvero di "l" non può essere data da altro che dalla radice cubica del volume.

La regola generale dice che lo spigolo "l" di un cubo di cui si conosce il volume è dato dalla radice cubica del volume stesso.

Altri contenuti sul cubo