Come calcolare la percentuale in volume di una soluzione

Di Redazione Studenti.

Come si calcola la percentuale in volume di una soluzione acquosa: la guida con la formula spiegata e come fare i calcoli con un esempio pratico

Introduzione

Come calcolare la percentuale in volume di una soluzione
Come calcolare la percentuale in volume di una soluzione — Fonte: getty-images

Gettando un pizzico di sale da cucina in un bicchiere d'acqua è possibile osservare come questo tenda progressivamente a sciogliersi fino a scomparire, ovvero fino a che non è più possibile osservarlo nella sua forma cristallina.

Il sale si è sciolto nell'acqua ma non è sparito del tutto, bensì ha formato con l'acqua una soluzione.

Una soluzione è una miscela omogenea di due sostanze, omogenea perché possiede le stesse caratteristiche intensive (temperatura, pressione e densità) in ognuna delle sue parti.

In questa guida, attraverso pochi e semplici passaggi, vi illustriamo come calcolare la percentuale in volume di una soluzione.

Occorrente

  • Sale
  • Acqua
  • Alcol etilico
  • Vino
  • Etanolo
  • Solvente

Quantità di soluto

Molte delle proprietà delle soluzioni dipendono dalla loro concentrazione, che misura il rapporto tra la quantità di soluto e la quantità di solvente o di soluzione.

Per esprimere la quantità di soluto o di soluzione si possono adottare le unità di misura fisiche, come massa, volume e peso, o unità di misura chimiche come la mole.

La percentuale del volume è definita: (v / v) % = (volume di soluto / volume della soluzione) * 100.

Si noti che la percentuale del volume è relativa al volume della soluzione, non al volume del solvente.

Ad esempio, il vino è circa il 12% v / v di etanolo. Ciò significa che ci sono 12 ml di etanolo per ogni 100 ml di vino.

È importante rendersi conto che i volumi dei liquidi e dei gas non sono necessariamente additivi. Se mescoliamo 12 ml di etanolo e 100 ml di vino otterremo meno di 112 ml di soluzione.

Come altro esempio, un 70% v / v di alcol per sfregamento può essere preparato prendendo 700 mi di alcool isopropilico e aggiungendo acqua sufficiente per ottenere 1000 mi di soluzione (che non sarà 300 mi).

Percentuale del volume

La concentrazione percentuale volume/volume (% v/v) di una soluzione corrisponde ai millilitri (ml) di soluto sciolti in cento millilitri di soluzione.

Operativamente la composizione percentuale in volume è data dal rapporto fra i volumi in ml del soluto e della soluzione moltiplicato per cento, da cui la formula: v/v% = (volume soluto/volume soluzione) * 100.

Potete constatare che si tratta di una grandezza adimensionale, in quanto al numeratore e al denominatore compaiono le stesse unità di misura.

Essa viene utilizzata, in particolare, quando si deve esprimere la concentrazione di soluzioni liquide o gassose.

La percentuale del volume (vol / vol% o v / v%) deve essere utilizzata ogni volta che una soluzione viene preparata miscelando soluzioni liquide pure.

In particolare, è utile quando entra in gioco la miscibilità come nel caso del volume e dell'alcol. I reagenti acquosi di base e di acidi vengono solitamente descritti utilizzando la percentuale in peso (w / w%).

Un esempio è l'acido cloridrico concentrato, che è al 37% di HCl in peso / peso.

Le soluzioni diluite sono spesso descritte usando peso / volume% (w / v%). Un esempio è il dodecilsolfato di sodio all'1%.

Sebbene sia una buona idea citare sempre le unità utilizzate in percentuale, sembra comune che le persone li omettano per w / v%. Inoltre, notate che "il peso" è davvero di massa.

Volume del soluto

Una soluzione ha una concentrazione percentuale in volume del 20% quando contiene 20 millilitri di soluto in 100 millilitri di soluzione.

Ecco un esempio di calcolo della percentuale volume/volume. Supponete di avere 35 ml di alcol etilico. Aggiungete acqua fino a raggiungere un volume di 82 ml.

Come dovete procedere per determinare la percentuale in volume di acqua della soluzione che avete ottenuto?

Per dare una risposta a questo interrogativo dovete ricorrere alla seguente proporzione: volume soluto: volume soluzione = X : 100, dove la X rappresenta la percentuale incognita.

Inserite ora i valori numerici e otterrete che 35 : 82 = X : 100. Svolgendo i calcoli trovate che X = (35 * 100) / 82 = 42,68%.

La percentuale volume/volume viene comunemente usata per esprimere la percentuale di alcol etilico nelle bevande alcoliche, meglio conosciuta come grado alcolico.

Altri contenuti di chimica