Come calcolare il diametro di un cilindro

Di Redazione Studenti.

Come trovare la misura del diametro di un cilindro: la guida ti spiega come fare il calcolo con e senza conoscere il raggio e le formule inverse

Introduzione

Come calcolare il diametro di un cilindro
Come calcolare il diametro di un cilindro — Fonte: getty-images

La matematica è una materia piuttosto vasta ed interessante che ricopre anche l'ambito della geometria, cioè delle figure geometriche e delle sue regole. In questo caso ci troviamo di fronte ad un corpo che possiede un suo volume, perché è rappresentabile nello spazio. Ecco una semplicissima guida su come calcolare il diametro di un cilindro, attraverso pochi e semplici passaggi.

La formula inversa

La formula inversa per trovare il raggio è:

Al / (2π * h).

Dove "π" sta per pi greco, questo valore è una costante matematica che ha il valore 3,14 ed è ovviamente una costante astratta, detta anche costante di Archimede. "Al" sta invece per area laterale di cui la formula è 2π r * h, naturalmente dovendo calcolare il raggio si presuppone che il problema ci dia questa misura, da cui poi, poter ricavare il dato che ci serve. "H" invece sta per altezza del cilindro, che come abbiamo già accennato coincide con la distanza fra le due basi.

Il diametro del cilindro

Il diametro del cilindro non è altro che il valore del raggio delle due circonferenze, raddoppiato per due. Come si sà il raggio è la distanza che intercorre tra il centro del cerchio e la linea della circonferenza, per cui il diametro sarà il suo doppio.

Se il raggio sarà 4, i diametro sarà 8.

Le cose si complicano però, quando noi non sappiamo il valore del raggio, ma possediamo altri valori. In questo caso si potranno utilizzare le formule inverse che ci permetteranno di trovare tutte le misure che vogliamo, basterà qualche calcolo e un po' d'intuito.

La misura del raggio

Conoscendo l'area laterale e l'altezza, potremmo facilmente ricavare la misura del raggio, una volta ottenuto questo valore basterà raddoppiarlo e avremo così il diametro della circonferenza di un cilindro, che sarà uguale per entrambe le basi.

Naturalmente il problema ci potrebbe fornire elementi diversi, e in base a questi si possono usare formule inverse alternative. Ad esempio se abbiamo come dato il volume del cilindro, si potrà utilizzare un ulteriore formula che si avvale dell'uso della radice quadrata, sotto cui mettere: r = √ (V / (π * h)). Da questo calcolo otterremo ancora una volta il raggio da raddoppiare per avere il diametro.

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili: