Città universitarie in Molise: studiare a Campobasso, Isernia e Termoli

Volete saperne di più sulle città universitarie in Molise? Valutiamo insieme Campobasso, Isernia e Termoli, e le opportunità che offrono.

Città universitarie in Molise: studiare a Campobasso, Isernia e Termoli
getty-images

Città universitarie in Molise: studiare a Campobasso, Isernia e Termoli

Fonte: getty-images

Studiare in Molise e, in particolare, studiare presso l’Università degli Studi del Molise (UniMOL) con distaccamento a Campobasso, Isernia e Termoli può essere un’esperienza davvero stimolante e non troppo competitiva, come accade negli atenei italiani più grandi e famosi.

Se stai iniziando a guardarti intorno alla ricerca di informazioni sull’iscrizione alla facoltà e abiti in Molise, o vuoi cambiare aria, sei nel posto giusto. Questo articolo è adatto inoltre per chi è già iscritto all’università e vuole trasferirsi, poiché i prossimi paragrafi conterranno tutto quello che c’è da sapere e anche consigli da chi ci è già passato.

Come si trova la città su misura per le proprie opportunità? Innanzitutto è importante considerare non solo la fama dell’ateneo, ma anche una serie di fattori importanti che possono davvero impattare sulla qualità della vita durante la tua permanenza in trasferta, o in qualità di pendolare.

Studiare a Campobasso

Campobasso è una città bellissima di medie dimensioni che alterna quartieri moderni e parti storiche, ed è circondata da un verde magnifico. Campobasso è la meta ideale per chi vuole studiare in un posto tranquillo e rilassante, ma a un tiro di schioppo da grandi città come Roma, Napoli e Bari.

L’offerta formativa di Unimol a Campobasso è scandita da un sito web che offre tutto quello che devi sapere in materia di orientamento, seminari tematici e guide all’immatricolazione.

Biblioteche dove studiare a Campobasso

La sede della Biblioteca UniMol è aperta dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 8.30 alle 19.30 e offre tutto quello che uno studente potrebbe necessitare per approfondire i suoi studi tematici durante il corso di laurea. Chi desidera studiare in loco può effettuare la prenotazione su BiblioUniMOL e seguire le istruzioni per riservarsi un posto la mattina, il pomeriggio, entrambe o accedere alla sala di consultazione dei documenti.

La biblioteca dell’Ateneo dell’Università degli Studi del Molise conserva e valorizza un patrimonio inestimabile di raccolte bibliografiche, documentarie e informatiche e offre anche mostre, congressi, convegni, giornate di studio e seminari a cui partecipare liberamente. Puoi seguirli sui principali social media per tenerti aggiornato sul programma.

Alla sede di Campobasso, a differenza di quella di Pesche (Isernia) e Termoli e localizzato anche il Centro di Documentazione Europea.

Mense e punti ristoro a Campobasso

Pur non essendoci una mensa ufficiale, gli studenti Unimol possono accedere a pasti a tariffe agevolate previa iscrizione all’E.S.U. Molise. È possibile far parte del programma di agevolazione solo se ci si iscrive all’indirizzo apposito e si dispongono dei requisiti di accesso, ripetendo annualmente il bando. Qui l’elenco dei locali convenzionati a Campobasso.

Alloggi universitari a Campobasso

Per gli alloggi degli studenti, l’Istituto Autonomo Case Popolari di Campobasso bandisce un concorso dedicato all’assegnazione di mini alloggi universitari in possesso di determinati requisiti. L’ufficio IACP si trova in via Montegrappa 23 a Campobasso, ha un sito web e il suo numero di telefono è 0874 49281.

Inoltre, è in fase di completamento la casa dello studente in via Gazzani nei pressi della Biblioteca di Ateneo nel Campus Universitario di Vazzieri a Campobasso.

Per gli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia è stato da poco ultimato il Collegio Medico, in località Tappino, con camere confortevoli per gli studenti fuori sede.

Cosa fare e come muoversi a Campobasso

La vita di Campobasso è tranquilla, ma capace di offrire grandi soddisfazioni a chi sa dove cercare. Le occasioni di ritrovo, i bar e i locali non mancano, e non mancano neanche gli eventi culturali a cui partecipare. La tessera universitaria, in questo senso, apre tante porte a prezzi più che agevolati.

In merito ai trasporti, Campobasso è perfetta per muoversi in bici, in auto o in autobus, approfittando degli abbonamenti SEAC.

Ascolta il podcast sull'orientamento universitario

Ascolta su Spreaker.

Studiare a Isernia

La strada che collega Isernia alla sede dell’Università, che si trova a Pesche, è di recente costruzione e collega la città al polo universitario. L’offerta formativa di Unimol a Isernia è scandita da un sito web che offre tutto quello che devi sapere in materia di orientamento, seminari tematici e guide all’immatricolazione.

Isernia è una cittadina tranquilla dove studiare lontani dal tran tran delle grandi città e dei grandissimi poli universitari, dove la competizione per accaparrarsi un posto e seguire la lezione è sempre spietata.

Biblioteche e dove studiare a Isernia

Il distaccamento di Pesche (Isernia) di Unimol non dispone di una biblioteca universitaria. Fa vece però la Biblioteca Comunale Michele Romano dove le postazioni sono disponibili da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 16 alle 19. La Biblioteca di Ateneo è invece aperta solo il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13, rendendola un’opzione meno viabile per chi studia a tempo pieno.

Alloggi universitari a Isernia

Per gli alloggi degli studenti, l’Istituto Autonomo Case Popolari di Campobasso bandisce un concorso dedicato all’assegnazione di mini alloggi universitari in possesso di determinati requisiti. L’ufficio IACP si trova in via Montegrappa 23 a Campobasso, ha un sito web e il suo numero di telefono è 0874 49281. Gli affitti a Isernia sono piuttosto bassi, e non è insolito che gli studenti si organizzino affittando locali da condividere.

Mense e punti ristoro a Isernia

Pur non essendoci una mensa ufficiale, gli studenti Unimol possono accedere a pasti a tariffe agevolate previa iscrizione all’E.S.U. Molise. È possibile far parte del programma di agevolazione solo se ci si iscrive all’indirizzo apposito e si dispongono dei requisiti di accesso, ripetendo annualmente il bando. Qui l’elenco dei locali convenzionati a Isernia.

Cosa fare e come muoversi a Isernia

Il trasporto pubblico a Isernia è molto efficiente e collega tutte le zone della città con autobus. Il sistema di trasporti qui ha il nome di Aesernia, dove è possibile trovare informazioni su orari e numeri di telefono per saperne di più sugli abbonamenti.

Studiare a Termoli

La sede di Termoli di UniMOL presenta una vasta offerta formativa e molteplici servizi allo studente. La città è tranquilla, ben equipaggiata e offre allo studente tutto quello di cui ha bisogno per condurre gli studi in tutta tranquillità.

Biblioteche e dove studiare a Termoli

A Termoli, la sede della Biblioteca di ateneo è aperta al pubblico tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 19.30, con possibilità di prestito locale, prestito intersede, prestito interbibliotecario e fornitura documenti a orari specifici.

Mense e punti ristoro a Termoli

Pur non essendoci una mensa ufficiale, gli studenti Unimol possono accedere a pasti a tariffe agevolate previa iscrizione all’E.S.U. Molise. È possibile far parte del programma di agevolazione solo se ci si iscrive all’indirizzo apposito e si dispongono dei requisiti di accesso, ripetendo annualmente il bando. Qui l’elenco dei locali convenzionati a Termoli.

Cosa fare e come muoversi a Termoli

La vita di Termoli è tranquilla, ma capace di offrire grandi soddisfazioni a chi sa dove cercare. Le occasioni di ritrovo, i bar e i locali non mancano, e non mancano neanche gli eventi culturali a cui partecipare. La tessera universitaria, in questo senso, apre tante porte a prezzi più che agevolati.

GMT Bus è il servizio di trasporti per tutti coloro che vogliono muoversi a Termoli evitando la bicicletta, opzione comunque caldamente consigliata.

Leggi altri contenuti sulle Città Universitarie

Un consiglio in più