Chi è Cristina Messa, nuova ministra dell'Università e della Ricerca

Di Redazione Studenti.

Chi è Cristina Messa, la nuova ministra scelta dal Governo Draghi per il Ministero dell'Università e della Ricerca. Biografia breve

CRISTINA MESSA, CHI È

Un medico alla guida del Ministero dell'Università e della Ricerca. Lo ha deciso il neonato governo Draghi, assegnando la posizione da ministro a Cristina Messa, già Rettrice dell'università Bicocca di Milano. Una manager, nei fatti, che prima del suo ultimo incarico in BIcocca è stata:

  • Vicepresidente del Consiglio nazionale delle Ricerche (Cnr)
  • Delegata del ministero dell’Istruzione, l’Università e la Ricerca nel programma Horizon 2020
  • Membro del Comitato Coordinatore di Human Technopole (2016-in corso).

Cristina Messa è stata alla guida della Bicocca fino al 2019, dando durante il suo mandato una grande importanza al rapporto fra l'Università e il territorio. È stata autrice di oltre 180 pubblicazioni scientifiche, e nel 2014 ha ricevuto il premio Marisa Bellisario, Donne Ad Alta quota.

Di sé ha dichiarato, nel corso di un'intervista a Repubblica:

Quando ho cominciato a lavorare in ospedale la discriminazione verso le donne era ancora fortissima e così all'università. Se poi hai anche il coraggio di fare figli, la lobby maschile cerca di fermarti. Io credo di essere la prova che sia possibile per una donna fare carriera in un mondo maschile e maschilista come l'università.

Fonte: ansa