100 giorni 2018: festeggiamenti rimandati. Ecco perché

Di Redazione Studenti.

Ecco quanti studenti hanno dovuto rimandare i festeggiamenti per i 100 giorni alla maturità: tutta colpa del maltempo

100 GIORNI MATURITà

100 giorni maturità: ecco quanti studenti hanno rimandato i festeggiamenti
100 giorni maturità: ecco quanti studenti hanno rimandato i festeggiamenti — Fonte: istock

All'alba dei cento giorni alla maturità 2018, gli studenti - non tutti - si sono svegliati con una brutta sorpresa: il maltempo. Molte delle feste e delle gite fuori porta organizzate dalle classi sono saltate a causa del maltempo. Alcuni maturandi pensano di recuperare i festeggiamenti in occasione dei cento giorni durante i prossimi giorni, magari il 13 marzo, quando mancheranno 100 giorni alla seconda prova o, se il tempo non lo permetterà ancora, anche durante il weekend del 17 marzo. Quanti di loro hanno dovuto rimandare? Ecco cosa ci hanno rivelato!

Circa un terzo metà degli studenti ha dovuto rimandare i festeggiamenti per i 100 giorni maturità 2018 a data da destinarsi! Saltati soprattutto i programmi dei maturandi che abitano nella zona della Liguria coinvolta dall'allerta meteo durante il 12 marzo, che hanno preferito rimandare per evitare disagi. Per altri è sopraggiunta anche l'ansia, segno che l'esame di Stato si sta avvicinando! Ecco come se la stanno passando gli studenti in occasione dei 100 giorni 2018: