Cartoomics 2018: dal 9 marzo a Milano una tre giorni dedicata al fumetto

Di Redazione Studenti.

Cartoomics 2018, 45000 mq dedicati a fumetto, cinema, videogame, cosplay, tecnologia, proiezioni, autori, incontri ed eventi speciali. Tutte le novità

CARTOOMICS 2018 NOVITÀ

Fonte: ufficio-stampa

Dal 9 all'11 marzo a Fiera Milano Rho torna Cartoomics 2018 - Movie Comics Games. Tante le novità di quest'anno per celebrare il mondo del fumetto. Eccole riassunte:

  • L'ampliamento delle sezioni tematiche e degli spazi espositivi: l'evento coinvolge infatti un padiglione intero e un’area esterna
  • Lo spazio Cartoomics University
  • Proposte cinema con la presenza degli UniVision Days, con una protagonista d’eccezione: Lara Croft
  • Ospite d’onore Cartoomics Artists Award 2018: Altan
  • Ospite d’onore Cartoomics Directors Award 2018: Bruno Bozzetto

CARTOOMICS 2018 OSPITI

Sono tanti i nomi legati al mondo del fumetto che si alterneranno tra i padiglioni del Cartoomics.

La sezione Cartoomics University ospita lezioni, talk e incontri di fumetto, cinema, musica, sceneggiatura, marketing e regia tenute da protagonisti di assoluto prestigio. Tra i nomi: Altan, Bruno Bozzetto, Silver, Maurizio Nichetti, Giulio Giorello, Vince Tempera, Andrea Mutti, Emilio Cozzi, Roberto Recchioni, Emiliano Mammucari, Emanuel Simeoni, Simone Morandi, Marcello Garofalo, Davide Barzi, Alex Crippa, Giorgio Viaro, Giulio Sangiorgio, Luca Barnabè, Roberto Rossi Gandolfi, Carlo Cavazzoni, Sergio Stivaletti.

Ospite speciale per la sezione fumetto e vincitore del Cartoomics Artists Award 2018 è Francesco Tullio Altan che sarà premiato nell’area Cartoomics University sabato 10 marzo alle 17.00. Bruno Bozzetto è invece l'ospite d'onore che l’11 marzo alle 15.15, nell’area Cartoomics University, incontrerà il pubblico e ritirerà il Cartoomics Directors Award 2018.

Non manca una sezione pensata per i protagonisti del mondo dello spettacolo che pubblicamente hanno dichiarato il loro amore per il fumetto: "Passioni".  A cura di Nicola Nocella (attore Nastro d’Argento e Globo d’Oro 2010 per Il figlio più piccolo di Pupi
Avati e premio nel 2017 come miglior attore al festival di Locarno per Easy – Un viaggio facile facile di Andrea Magnani), la sezione vedrà protagonisti, tra gli altri, Herbert Ballerina, Franco Trentalance, Tito Faraci e Uan di Bim Bum Bam, insieme a Roberto Ceriotti e Pietro Ubaldi, suo doppiatore.

Il Cartoomics Theatre, curato da Andrea Milan, ospiterà invece la serie Herbert West Reanimator di Ivan Zuccon, le anteprime di film indipendenti come Shonda’s River di Marco Rossono Sine Requie di Simone Formicola (presenti cast e regista) e il trailer in anteprima assoluta del nuovo film di Roberto D’Antona Fino all’inferno - Road to Hell alla presenza del regista e dell’attrice protagonista Giada Robin. Ospite internazionale della sezione fumetto, in collaborazione con Panini Comics, è il disegnatore Marvel spagnolo Javier Garron.

STAR WARS A CARTOOMICS

Più di 100 figuranti in costume sono invece attesi al padiglione 12, all'interno dell'area Star Wars: presenti fra questi anche i piccoli cadetti della Galactic Academy Varikyno, l’accademia di costumers dedicata ai minori di 18 anni.

Tante le iniziative previste per l'evento: una Escape Room a tema, la mostra “Force Journey” - un viaggio alla scoperta dalla Forza tra prop scenografici, costumi e leggende nel visionario mondo di Star Wars - e varie performance e animazioni, tra cui:

  • domenica ore 17.30: raduno in costume delle principesse Leia versione slave
  • sabato pomeriggio alle 17.00: raduno in costume di truppe imperiali, zombie e militari dell’Umbrella Italian Division 

Per il programma dettagliato: www.rebellegionitalianbase.it e www.501italica.it

CARTOOMICS 2018: DISNEY PANINI COMICS E TOPOLINO

Al padiglione 16 gli appassionati di Topolino potranno invece godere di incontri ed eventi dedicati al settimanale più amato della Disney: incontri con autori prestigiosi, da Silvia Ziche a Tito Faraci, da Casty a Marco Gervasio e tante novità, fra cui la presentazione della cover variant speciale del numero 3250, firmata da Silvia Ziche. Topolino 3250 omaggia infatti anche i fumetti Bonelli con la sua cover story Topin Mystère e Orobomis, la città che cammina, disegnata da Casty in collaborazione con Alfredo Castelli. Ma sono anche altri i fumetti Bonelli omaggiati da Topolino, presnetati nella trilogia Limited DeLuxe Edition.

Nel corso della kermesse è prevista anche una serie di incontri con gli autori:

  • Sabato 10 marzo ore 12.45, Spazio Agorà 1, con Casty, Alfredo Castelli, Tito Faraci e Riccardo Secchi
  • Sabato 10 marzo ore 17, spazio Agorà 1, con Silvia Ziche e Tito Faraci
  • Domenica 11 marzo ore 15, Spazio Agorà 1, con Marco Gervasio

Gli autori Marco Gervasio, Silvia Ziche, Luca Usai, Casty e Alessandro Perina saranno a disposizione del pubblico presso l’area Signing in momenti prestabiliti nel corso delle tre giornate (per info: www.topolino.it). 

Per i più piccoli invece ci saranno momenti dedicati:

  • sabato dalle 15.30 alle 17 presso l’area Signing incontro con Marco Gervasio
  • domenica, sempre dalle 15.30 alle 17, con Blasco Pisapia per scoprire come nascono i fumetti Disney.

L’iscrizione è gratuita e va effettuata fino a mezz’ora prima dell’appuntamento presso lo stand Disney Panini Comics al Pad. 16.

CARTOOMICS 2018: SERGIO BONELLI

La principale novità in casa Bonelli è il compleanno di uno dei suoi personaggi più famosi: Tex Willer compie infatti 70 anni. Per festeggiare , Cartoomics 2018 ha organizzato uno speciale incontro-conferenza sabato 11 marzo che vedrà la partecipazione, tra i tanti ospiti, di Mauro Boselli, sceneggiatore e curatore della serie, del filosofo Prof. Giulio Giorello e del giornalista sportivo Fabio Caressa.

ma le novità non finiscono: presentazione di edizioni speciali, giochi da tavolo e appuntamenti con i più piccoli animeranno la tre-giorni del festival. Per il programma completo, www.sergiobonelli.it.