Carta del docente: i ritardi del Miur sull'accredito bonus docenti 2018

Di Maria Carola Pisano.

Bonus docenti 500 euro: ritardo del Miur per l'accredito delle somme residue della carta del docente

CARTA DEL DOCENTE 2018

Ritarda ancora l'accredito delle somme residue della carta del docente dell'anno 2016. Dal regolamento è infatti previsto che il credito non speso del bonus docenti da 500 euro dell'anno scorso venga riaccreditato, in aggiunta al bonus dell'anno corrente. Le somme residue, che sono state bloccate il 31 agosto 2017, sarebbero dovute essere accreditate durante la fine del mese di ottobre ma così non è stato.

Bonus docenti: il ritardo dell'accredito sulla carta del docente
Bonus docenti: il ritardo dell'accredito sulla carta del docente — Fonte: istock

BONUS DOCENTI 2018

A fine ottobre sul sito dedicato alla carta del docente gli insegnanti hanno visualizzato l'avviso per la posticipazione dell'accredito ai primi giorni di dicembre. Pertanto tutti gli insegnanti dal 1 dicembre si collegano al sito per controllare eventuali aggiornamenti ma, fino ad oggi, dell'accredito delle somme residue del bonus docenti nemmeno l'ombra. Gli insegnanti dovranno aspettare ancora giorni o potranno approfittare del residuo del bonus di 500 euro entro la fine di dicembre? Vi terremo aggiornati sulle novità sul riaccredito delle somme.

Carta del docente: leggi la guida per creare e registrare un buono, attivare SPID e informazioni su come e dove spendere il buono