Bullismo: frasi e citazioni per conoscerlo meglio

Di Veronica Adriani.

Bullismo: frasi, citazioni e aforismi tratti dalle opere dei grandi del passato e del presente. Spunti per capire meglio il fenomeno del bullismo

BULLISMO, FRASI

Bullismo: frasi e citazioni per capirlo meglio
Bullismo: frasi e citazioni per capirlo meglio — Fonte: istock

Sul bullismo si è detto e scritto molto, soprattutto grazie alle campagne che in questi anni hanno acceso i riflettori sul tema del bullismo a scuola e del cyberbullismo. Sempre più ragazzi decidono di denunciarne episodi, e qualcuno addirittura diventa testimonial per aiutare altre persone a sua volta.

Ma da dove nasce esattamente il bullismo? E quali conseguenze comporta? Soprattutto, quali sono le tante sfaccettature del bullismo? Molti autori ne hanno parlato nel tempo, sotto diversi punti di vista. Ecco citazuioni e frasi utili per arricchire un tema o una relazione sul fenomeno senza cadere nella banalità.

FRASI SUL BULLISMO

Il concetto di bullismo è collegabile con almeno altri due concetti: quello di violenza e quello di emarginazione. Un terzo concetto, quello dell'indifferenza, racconta poi ancora meglio in cosa risieda la forza di un bullo.

Ecco qualche frase particolarmente significativa sul tema:

  • Ciò che mi spaventa non è la violenza dei cattivi; è l'indifferenza dei buoni. (Martin Luther King)
  • La violenza è l'ultimo rifugio dell'incompetente. (Isaac Asimov)
  • La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna ma soltanto distruggitrice. (Benedetto Croce)
  • Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso. (Eleanor Roosevelt)
  • Chi decide chi è normale? La normalità è un’invenzione di chi è privo di fantasia. (Alda Merini)
  • È facile diventare la preda di un bullo, bastano un paio di occhiali, oppure l’apparecchio ai denti, qualche chilo in più, o dichiararsi gay o lesbica. Dico sempre che nasciamo liberi e senza pregiudizi fino all'età della pubertà. Poi, per il resto della nostra vita, cerchiamo di curare le ferite che ci siamo procurati in quel periodo. (Conchita Wurst)
  • L'indifferenza è più colpevole della violenza stessa. È l'apatia morale di chi si volta dall'altra parte: succede anche oggi verso il razzismo e altri orrori del mondo. (Liliana Segre)

PENSIERI SUL BULLISMO

Se vuoi approfondire il tema del bullismo, puoi partire da qui: