Orientamento post diploma, bando per le borse di studio ITS

Di Maria Carola Pisano.

Istituti Tecnici Superiori, bando per le borse di studio: scadenza a febbraio per le borse di studio INPS. Scarica i bandi e leggi i requisiti per fare domanda

ORIENTAMENTO POST DIPLOMA

Orientamento post diploma, borse di studio per gli Istituti Tecnici Superiori
Orientamento post diploma, borse di studio per gli Istituti Tecnici Superiori — Fonte: getty-images

Dopo la maturità 2022 studenti e studentesse hanno davanti a loro diverse direzioni: proseguire gli studi all'università; cercare subito lavoro inviando curriculum nelle aziende di loro interesse; imparare una professione negli ITS. Gli Istituti Tecnici Superiori promuovono corsi di formazione altamente professionalizzanti, ad alto contenuto tecnologico e innovativo, e lavorano in sinergia con scuole superiori, università e imprese.

ISTITUTI TECNICI SUPERIORI

Per chi volesse iscriversi a uno dei tanti ITS presenti sul territorio, l'INPS ha pubblicato il bando di concorso per l’assegnazione di 100 borse di studio, del valore di 4mila euro, finalizzate alla frequenza di Istituti Tecnici Superiori (ITS) per l’anno scolastico 2021-2022. Il bando è riservato agli studenti fuori sede, figli di:

  • iscritti (dipendenti o pensionati) alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

Il bando verrà aperto alle 12 del 25 gennaio 2022 e le domande dovranno essere inviate entro le 12 del 22 febbraio 2022. Possono inoltrare la domanda i candidati con i seguenti requisiti:

  • l’aver conseguito nell’anno scolastico 2018/2019 ovvero 2019/2020 ovvero 2020/21 il diploma di istruzione secondaria
    superiore;
  • essere in regola con la frequenza minima obbligatoria dell’ITS, per coloro i quali abbiano già compiuto il primo anno del percorso formativo, o il secondo anno nel caso di ciclo triennale;
  • non fruire per il medesimo anno formativo 2021/2022, di altre provvidenze analoghe erogate dall’Istituto, dallo Stato o da altre istituzioni pubbliche e private, in Italia o all’estero di valore superiore al 50% dell’importo della borsa messa a concorso;
  • essere uno studente fuori sede. 

Scarica il bando a questo indirizzo.