Bonus trasporti 2023: le novità da settembre

Bonus trasporti 2023: esauriti i fondi per gli abbonamenti ai mezzi. A settembre verranno assegnati i fondi residui

Bonus trasporti 2023: le novità da settembre
getty-images

Bonus trasporti 2023

Esauriti i fondi del bonus trasporti 2023: cosa succede a settembre
Fonte: getty-images

Brutte notizie per gli studenti che finora hanno fatto affidamento sul bonus trasporti 2023, il contributo di 60 euro per l'acquisto di abbonamenti ai mezzi pubblici locali, regionali e interregionali dedicato agli studenti con reddito inferiore ai 35mila euro annui. L'8 agosto i fondi del bonus trasporti sono andati in esaurimento. Tuttavia, secondo quanto dichiarato ufficialmente dal ministero del Lavoro, i buoni erogati nei primi giorni del mese, quando le risorse erano ancora disponibili, possono essere interamente utilizzati per l'acquisto di abbonamenti presso quasi mille aziende che operano nel settore dei trasporti pubblici.

Bonus trasporti 2023: novità da settembre

A settembre, a partire dalle ore 8.00 del 1°, potranno essere inoltrate nuove richieste fino all'esaurimento degli eventuali residui per voucher utilizzati parzialmente o non utilizzati che verranno messi a disposizione tramite il sito bonustrasporti.lavoro.gov.it. Il bonus trasporti è quindi ufficialmente esaurito ma a settembre verranno resi disponibili quelli non utilizzati. Appuntamento alle ore 8:00 del primo settembre sul sito ufficiale. 

Bonus trasporti: come richiederlo

Ecco cosa fare per richiedere gli ultimi bonus trasporti 2023:

  • Collegati al sito bonustrasporti. lavoro. gov. it
  • Accedi con SPID o CIE
  • Indica il codice fiscale del beneficiario
  • Spunta la casella per l'ISEE
  • Inoltra la domanda
Un consiglio in più